Istat, vendite al dettaglio in aumento a febbraio: +0,6% | T-Mag | il magazine di Tecnè

Istat, vendite al dettaglio in aumento a febbraio: +0,6%

“A febbraio 2012 l’indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio (valore corrente che incorpora la dinamica sia delle quantità sia dei prezzi) ha segnato un aumento congiunturale dello 0,6%. Nella media del trimestre dicembre-febbraio 2012 l’indice è diminuito dello 0,2% rispetto ai tre mesi precedenti.
Nel confronto con gennaio 2012, aumentano le vendite sia per i prodotti alimentari (+0,7%) sia per quelli non alimentari (+0,6%).
Rispetto a febbraio 2011, l’indice grezzo del totale delle vendite segna un aumento dello 0,1%: le vendite di prodotti alimentari aumentano del 2,3%, quelle di prodotti non alimentari diminuiscono dell’1,0%.
Le vendite per forma distributiva mostrano, nel confronto con il mese di febbraio 2011, un aumento (+1,9%) per la grande distribuzione e una diminuzione (-1,3%) per le imprese operanti su piccole superfici.
Nei primi due mesi del 2012, rispetto allo stesso periodo del 2011, l’indice grezzo diminuisce dello 0,6%. Le vendite di prodotti alimentari segnano un incremento dell’1,2% e quelle di prodotti non alimentari una diminuzione dell’1,4%”, lo riporta l’Istat in una nota.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, svolta nel Regno Unito: stop a green pass e mascherine

La Gran Bretagna ha dato il via al ritorno al Piano A, che prevede nella prima fase la revoca delle restrizioni anti-Covid riguardanti l’indicazione allo…

20 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 86,95 dollari al barile e Brent a 88,28 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 86,95 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 88,28 dollari.…

20 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 135 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 135 punti.…

20 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, indice prezzi produzione sale del 5% a dicembre

L’indice dei prezzi alla produzione in Germania è saluto del 5% nel mese di dicembre, contro un rialzo previsto dello 0,8%, come nel mese precedente.…

20 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia