Eurogruppo, Juncker lascia la presidenza: “Stanco delle ingerenze di Francia e Germania” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Eurogruppo, Juncker lascia la presidenza: “Stanco delle ingerenze di Francia e Germania”

Durante un discorso ad Amburgo, Jean Claude Juncker ha annunciato la propria decisione di lasciare la presidenza dell’Eurogruppo poiché stanco delle ingerenze franco-tedesche. Germania e Francia “si comportano come se fossero i soli membri del gruppo”, ha detto Juncker come riferito da Bloomberg.
Juncker ha poi affermato che sosterrà l’eventuale candidatura del ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble come suo successore.

 

1 Commento per “Eurogruppo, Juncker lascia la presidenza: “Stanco delle ingerenze di Francia e Germania””

  1. nicola

    “……….e ho detto tutto” diceva Totò.
    Sarebbe però il caso che il Dott. Juncker dica tutto, cioè nomini anche monti e dica che è ” il segretario” dei due.
    Cosa si attende a sgrullarci di dosso la metastasi professori???
    dobbiamo proprio votare Grillo ??! …e lo faremo !

Scrivi una replica

News

Abi: “Aumentano a dicembre i prestiti a imprese e famiglie: +2,5% su base annua”

Secondo il report mensile accelerano, a dicembre 2021, i prestiti bancari a imprese e famiglie. Saliti del 2,5% rispetto a un anno fa mentre a…

18 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mattarella: «Italia guarda con immutata fiducia a ruolo centrale del Parlamento europeo»

«L’Italia guarda con immutata fiducia al ruolo centrale, insostituibile, che l’Assemblea di Strasburgo svolge nel processo di integrazione continentale». Così il presidente della Repubblica, Sergio…

18 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pil, Ue: “Ci sono condizioni per un graduale ritiro sostegno. La crescita continuerà nel 2022 e 2023”

“Anche se i fattori negativi di incertezza per l’economia legati ai contagi, alle strozzature nelle catene di approvvigionamento e all’aumento dell’inflazione durano più del previsto,…

18 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Di Maio: “Congratulazioni a Metsola”

“Vivissime congratulazioni a Roberta Metsola, nuova Presidente del Parlamento europeo La sua guida e la sua determinazione saranno cruciali per rispondere al meglio ai bisogni…

18 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia