Elezioni Grecia. Dopo la rinuncia di Samaras la palla passa a Tsipras | T-Mag | il magazine di Tecnè

Elezioni Grecia. Dopo la rinuncia di Samaras la palla passa a Tsipras

A seguito della rinuncia di Antonis Samaras (Nuova Democrazia), il compito di formare un nuovo esecutivo nel paese ora passerà ad Alexis Tsipras leader di Syriza, partito di sinistra radicale. Il Presidente della Repubblica ellenica, Karolos Papoulias, conferirà l’incarico a Tsipras questo pomeriggio, nella speranza quasi vana che quest’ultimo riesca a mettere d’accordo una maggioranza.
I risultati delle elezioni di domenica scorsa indicano che gli elettori greci hanno deciso di punire al seggio i partiti allineati con le misure di austerity europee. I due maggiori partiti (il Pasok e Nuova Democrazia) sono infatti passati rispettivamente dal 43% al 13%, e dal 34% al 19%. Secondo la legge elettorale greca tuttavia, il partito di Samaras ha ricevuto un bonus di 50 seggi in Parlamento in quanto vincitore delle elezioni, ma ciononostante non sono stati raggiunti i numeri necessari per formare un esecutivo.
Tsipras avrà tre giorni di tempo per provarci, cercando di rimandare l’eventualità di dover ricorrere nuovamente ad elezioni.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, oltre 44 milioni di casi nel mondo

I casi di coronavirus accertati nel mondo hanno superato oggi quota 44 milioni, secondo l’ultimo bollettino della Johns Hopkins University. Nel dettaglio da inizio pandemia…

28 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Gualtieri: «Momento difficile, ma ce la faremo anche questa volta»

«Possiamo ripartire e abbiamo davanti a noi una prospettiva di rilancio, sviluppo e crescita grazie anche alle risorse europee». Lo ha detto il ministro dell’Economia,…

28 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, von der Leyen: «Dobbiamo intensificare la risposta dell’Ue»

In questa fase dell’emergenza sanitaria, «dobbiamo intensificare la nostra risposta dell’Unione europea». Lo ha detto la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen. «Invito gli…

28 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Michel: «3 o 4 vaccini entro l’inizio del 2021»

Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel, intervistato da Rtl France, ha reso noto che l’Ue si augura che tra la fine del 2020 l’inizio…

28 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia