Crisi economica, Monti: “Il Paese è segnato da una profonda tensione sociale” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, Monti: “Il Paese è segnato da una profonda tensione sociale”

“Il Paese è segnato da una profonda tensione sociale, il malessere, l’insicurezza, la frustrazione e la rabbia. Se continuiamo guardarci con reciproco sospetto si alimenta la paura e si indeboliscono le nostre forze”. Lo ha dichiarato il presidente del Consiglio, Mario Monti, domenica ad Arezzo davanti ai ragazzi della comunità “Rondine”.
“L’Italia – ha poi osservato il premier – è un Paese capace nel saper parlare a tutti in modo amichevole, nel saper suscitare in tutti, anche tra gli opposti e i nemici, caratteristiche di buonsenso, ma tranne in quei momenti in cui è persa da crisi di sfiducia in se stessa, sfiducia ingiustificata. Credo – ha infine riferito in merito alle voci di stanchezza e delusione per l’evoluzione degli ultimi scenari politici – che il mio compito sia possibile, oggi torno a Roma più contento del ruolo che mi è toccato svolgere in questi mesi”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Mattarella: «Per sconfiggere il virus serviranno ancora prudenza, ma anche determinazione»

«Per sconfiggere il virus serviranno ancora prudenza e responsabilità nei comportamenti, ma servirà anche determinazione, iniziativa e anche coraggio d’innovazione e qualità». Così il capo…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, l’Unione europea ha avviato una seconda azione legale contro AstraZeneca

La Commissione europea ha avviato una seconda azione legale contro AstraZeneca. «Chiediamo ad AstraZeneca la consegna entro giugno delle 90 milioni dosi che sarebbero dovute…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 159 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 159.031.885. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, gli anticorpi “durano” fino a otto mesi dal contagio

Gli anticorpi, che neutralizzano il virus Sars-CoV-2, persistono nei pazienti fino ad almeno otto mesi dopo la diagnosi di Covid-19, indipendentemente dalla gravità della malattia,…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia