Ucraina, rissa in Parlamento sull’uso della lingua russa | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ucraina, rissa in Parlamento sull’uso della lingua russa

Vladimir Litvin, presidente del parlamento ucraino, ha invocato lo scioglimento della Camera ed elezioni anticipate in seguito alla rissa in aula di ieri.
L’alterco è scoppiato durante il dibattito du un disegno di legge che prevedrebbe l’utilizzo della lingua russa in tribunali, ospedali ed altre istituzioni in circa metà delle regioni del paese. La rissa ha visto contrapposti i membri dell’opposizione filo-occidentale ai fedeli sostenitori del presidente Yanukovich, il cui elettorato proviene da un’area del paese in cui il russo è la lingua più parlata. Il parlamentare d’opposizione Mykola Petruk è stato colpito alla testa ed è stato portato in ospedale mentre perdeva sangue.
L’ANSA riporta che secondo Litvin, l’episodio dimostra “il completo collasso del sistema parlamentare”.
Nel frattempo, una quarantina di deputati dell’opposizione ha occupato il parlamento per impedire che il ddl sia votato.
Non è la prima volta che un dibattito del parlamento di Kiev finisce in rissa: nel maggio 2011 un deputato aggredì un collega, nel dicembre 2010 cinque deputati furono portati in ospedale, mentre nell’aula volavano sedie.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Mattarella: «Per sconfiggere il virus serviranno ancora prudenza, ma anche determinazione»

«Per sconfiggere il virus serviranno ancora prudenza e responsabilità nei comportamenti, ma servirà anche determinazione, iniziativa e anche coraggio d’innovazione e qualità». Così il capo…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, l’Unione europea ha avviato una seconda azione legale contro AstraZeneca

La Commissione europea ha avviato una seconda azione legale contro AstraZeneca. «Chiediamo ad AstraZeneca la consegna entro giugno delle 90 milioni dosi che sarebbero dovute…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 159 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 159.031.885. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, gli anticorpi “durano” fino a otto mesi dal contagio

Gli anticorpi, che neutralizzano il virus Sars-CoV-2, persistono nei pazienti fino ad almeno otto mesi dopo la diagnosi di Covid-19, indipendentemente dalla gravità della malattia,…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia