Crisi economica, Berlusconi: “La mia pazza idea: la nostra Zecca stampi l’euro” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, Berlusconi: “La mia pazza idea: la nostra Zecca stampi l’euro”

“Vi svelo la pazza idea che ho in mente: cominciamo a stampare l’euro noi con la nostra Zecca”. A dirlo, intervenendo all’assemblea dei parlamentari del Pdl, è stato Silvio Berlusconi.
Ma l’ex premier non si è fermato qui, è andato oltre suggerendo: “Dobbiamo andare in Europa a dire con forza che la Bce deve iniziare a stampare moneta, deve cambiare la propria missione. In caso contrario – ha sottolinea – dovremmo dire “ciao ciao Euro” o dire alla Germania o alla Francia di uscire loro dall’euro se non sono d’accordo”.
Perché una situazione di questo tipo non si è “mai vista”, “la gente – ha proseguito – è sfiduciata, è sotto choc per come viene descritto il futuro: in modo oscuro”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Draghi: «Curva epidemiologica sotto controllo grazie alla responsabilità dei cittadini»

«La curva epidemiologica è sotto controllo grazie al senso di responsabilità dei cittadini». Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi nelle comunicazioni al…

20 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Social media, Facebook vuole cambiare nome

Secondo i media, in particolare The Verge, Facebook potrebbe cambiare a breve il nome della società, slegandolo dal social network più famoso del gruppo. Alla…

20 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, Putin non parteciperà a Cop 26 di Glasgow

Il presidente russo, Vladimir Putin, non parteciperà personalmente alla conferenza sul clima Cop 26 di Glasgow. L’annuncio arriva dal portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, il…

20 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «In Italia campagna vaccinale più spedita della media Ue»

«In Italia la campagna» vaccinale «procede più spedita della media Ue». Così il presidente del Consiglio Mario Draghi nelle comunicazioni al Parlamento in vista del…

20 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia