Crisi economica, Obama e Cameron chiedono piano per risolvere crisi eurozona | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, Obama e Cameron chiedono piano per risolvere crisi eurozona

Gli Stati Uniti e la Gran Bretagna chiedono un “piano immediato” per risolvere la crisi dell’eurozona. Lo ha comunicato una portavoce del governo britannico che ha così reso noto il contenuto di una conversazione telefonica tra il presidente statunitense Barack Obama e il premier britannico David Cameron.
Nel corso della telefonata si è quindi sottolineata la necessità di un’azione urgente per ristabilire la fiducia dei mercati.

 

3 Commenti per “Crisi economica, Obama e Cameron chiedono piano per risolvere crisi eurozona”

  1. Carolus

    I due sembrano dei comici come Grillo, ma non fanno ridere con le loro ipocrisie.
    Obama finge di dimenticare che il putiferio è nato in casa sua grazie ad una economia basata sul credito senza limiti e senza controlli sostenuto da compiacenti agenzie di rating.
    Cameron poi, da bravo figlio di Albione, finge di scordarsi che la GB non ha l’Euro, ma in compenso gode di vantaggi commerciali mostruosi sia in Europa che grazie alle ex colonie britanniche e simili.
    I due farebbero meglio a tacere invece di dare consigli e critiche non richiesti e inutili.

  2. […] Crisi economica, Obama e Cameron chiedono piano per risolvere … – T-mag […]

  3. […] Crisi economica, Obama e Cameron chiedono piano per risolvere … – T-mag […]

Scrivi una replica

News

Colpo di Stato in Sudan, arrestato il primo ministro

Colpo di Stato in Sudan, dove i militari hanno arrestato il primo ministro Abdalla Hamdok, oltre ad alcuni membri civili del consiglio sovrano di transizione…

25 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, casi in aumento anche in Germania

L’aumento dei contagi in Germania – il Robert Koch Institut ha segnalato una crescita dell’incidenza settimanale su 100 mila abitanti passata a 110,1 – sta…

25 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Turchia, record negativo lira dopo espulsione ambasciatori

La lira turca ha toccato un nuovo record negativo dopo l’espulsione ordinata dal presidente Recep Tayyip Erdogan di dieci ambasciatori occidentali nel paese, tra i…

25 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

«A livello globale, 4,5 miliardi di persone sono iscritte ai social network»

Ad ottobre 2021, il numero degli utenti a livello mondiale dei social media ha raggiunto quota 4,5 miliardi. Lo rende noto rapporto Digital 2021 October…

25 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia