Morta Carla Verbano, la madre del giovane Valerio assassinato nel 1980 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Morta Carla Verbano, la madre del giovane Valerio assassinato nel 1980

E’ morta a 88 anni Carla Verbano, madre di Valerio il giovane militante comunista ucciso in casa a Roma, nella zona Monte Sacro, da tre uomini il 22 febbraio del 1980. Ad oggi non si ha ancora la certezza di chi fossero i killer, ma da sempre si ritiene possano essere stati componenti di gruppi di estrema destra.
Carla Zappelli Verbano era malata da molto tempo, ma non aveva mai smesso di pretendere la verità sulla morte del figlio Valerio, assassinato a pochi giorni dal suo diciannovesimo compleanno.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, medici Gran Bretagna: “Servizi di pronto soccorso al collasso”

I medici della Gran Bretagna lanciano l’allarme dopo l’alto numero di contagi registrati nelle ultime 24 ore: “I reparti di pronto soccorso sono al collasso,…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 104 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 104 punti.…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 85,7 dollari al barile e Brent a 83,4 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 85,7 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 83,4 dollari.…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

India, almeno 25 vittime per piogge torrenziali

Sono almeno 25 le vittime causate dalle piogge torrenziali che hanno colpito il sud-ovest dell’India, provocando smottamenti di terreno e inondazioni.…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia