Italia nella “top five” della corruzione in Europa | T-Mag | il magazine di Tecnè

Italia nella “top five” della corruzione in Europa

di Matteo Romani

Italia, neanche a dirlo, nella top five della corruzione in Europa. E’ questo il giudizio, chiaramente negativo, di Transparency International, associazione che ha presentato il primo rapporto dedicato alla corruzione nell’Ue. Come detto, il nostro Paese sarebbe ai vertici di questa spiacevole classifica, insieme a Spagna, Portogallo e Grecia, quest’ultima maglia nera dell’eurozona.
Ma il rapporto va oltre sottolineando l’esistenza di un forte legame che unisce la corruzione e la crisi che attanaglia l’economia globale. “Questi Paesi che presentano tra le peggiori performance sugli indicatori che misurano il controllo della corruzione – si legge nel rapporto – sono anche quelli con deficit e debiti più elevati”.
In particolare sarebbero molto limitate le politiche di contrasto alla corruzione, mentre le politiche di regolamentazione sulle lobby sarebbero presenti solamente in sei paesi su 25. Pollice verso anche per ciò che concerne le donazioni ai partiti, vietate solo in dieci Paesi. Così come negativa sarebbe l’assenza, in 17 Stati, di un codice di condotta dei parlamentari.
In ben 20 poi esisterebbero per i cittadini delle difficoltà ad accedere ad informazioni. Fin qui i bocciati e i motivi delle relative bocciature. I promossi? Il Nord Europa, grazie alle politiche adottate da Danimarca, Norvegia e Svezia, rappresenta un caposaldo della lotta alla corruzione, mentre un peggioramento in questo senso si riscontra nell’est, in particolare in Repubblica Ceca, Ungheria e Slovacchia.

 

Scrivi una replica

News

Von der Leyen: “Agiremo contro minaccia valori Ue avanzata dalla Polonia”

“Sul rispetto dello stato di diritto in Polonia non permetteremo che i valori Ue siano messi a rischio. La Commissione europea agirà. Le opzioni sono…

19 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Torino, Lo Russo nuovo sindaco: “Voglio che si ascolti la città”

Stefano Lo Russo, candidato del centrosinistra, batte al ballottaggio Paolo Damilano e sarà dunque il nuovo sindaco di Torino.…

19 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Roma, Gualtieri: “Sarò il sindaco di tutti”

“Sarò il sindaco di tutti, delle romane, dei romani e di tutta la città. Inizia un lavoro straordinario per rilanciare Roma e per farla crescere,…

19 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, in Giappone 232 nuovi casi: sotto i 300 per la prima volta da ottobre 2020

Il ministero della salute giapponese nel bollettino di lunedi 18 ottobre ha riportato 232 nuovi casi di coronavirus, per la prima volta sotto i 300…

19 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia