Giappone, il primo ministro insiste per far ripartire i reattori nucleari | T-Mag | il magazine di Tecnè

Giappone, il primo ministro insiste per far ripartire i reattori nucleari

Yasuhiko Noda, primo ministro giapponese, ha dichiarato in un comunicato teletrasmesso che almeno due reattori nucleari devono ripartire per salvaguardare l’economia e la vitalità del paese.
In seguito al disastro nucleare di Fukushima avvenuto l’anno scorso, il governo giapponese aveva deciso di chiudere i 50 reattori nucleari del paese per una serie di controlli di manutenzione. Tuttavia Noda ha affermato che i due reattori della centrale nucleare di Ohi (Giappone dell’ovest) sono stati messi in sicurezza e quindi pronti ad essere ripristinati.
L’incidente di Fukushima ha fatto sterzare l’opinione pubblica ad opporsi al nucleare, ma il Giappone rischia una carenza di energia quest’estate.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, medici Gran Bretagna: “Servizi di pronto soccorso al collasso”

I medici della Gran Bretagna lanciano l’allarme dopo l’alto numero di contagi registrati nelle ultime 24 ore: “I reparti di pronto soccorso sono al collasso,…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 104 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 104 punti.…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 85,7 dollari al barile e Brent a 83,4 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 85,7 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 83,4 dollari.…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

India, almeno 25 vittime per piogge torrenziali

Sono almeno 25 le vittime causate dalle piogge torrenziali che hanno colpito il sud-ovest dell’India, provocando smottamenti di terreno e inondazioni.…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia