Riforme, Schifani: “Occorre decidere, non siamo un paese immobile” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Riforme, Schifani: “Occorre decidere, non siamo un paese immobile”

“In questo momento credo che la politica sia chiamata a decidere, in particolar modo mi riferisco alle riforme costituzionali, alla legge elettorale e alla riforma del lavoro”. A dirlo è stato il presidente del Senato, Renato Schifani. Il presidente del Senato è intervenuto a margine della riunione della Conferenza sul “Digesto”, in corso a Palermo in Sicilia.
“Occorre – ha spiegato Schifani – decidere e non dare la sensazione a chi fa antipolitica di un paese immobile, altrimenti consegneremo veramente il paese all’antipolitica e questo non lo possiamo accettare”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, medici Gran Bretagna: “Servizi di pronto soccorso al collasso”

I medici della Gran Bretagna lanciano l’allarme dopo l’alto numero di contagi registrati nelle ultime 24 ore: “I reparti di pronto soccorso sono al collasso,…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 104 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 104 punti.…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 85,7 dollari al barile e Brent a 83,4 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 85,7 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 83,4 dollari.…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

India, almeno 25 vittime per piogge torrenziali

Sono almeno 25 le vittime causate dalle piogge torrenziali che hanno colpito il sud-ovest dell’India, provocando smottamenti di terreno e inondazioni.…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia