Il rapporto della Banca d’Italia. Salerno-Reggio Calabria, servono almeno tre miliardi di euro | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il rapporto della Banca d’Italia. Salerno-Reggio Calabria, servono almeno tre miliardi di euro

Il Ministro dello Sviluppo Economico e delle Infrastrutture Corrado Passera l’ha indicata come una delle opere prioritarie dell’esecutivo: la famosa, forse sarebbe più corretto dire, famigerata, autostrada Salerno-Reggio Calabria, va completata entro il 2013. Possibile? Solo il tempo potrà rispondere con certezza a questa domanda, ma intanto Bankitalia nel rapporto annuale sull’economia calabrese ha riscontrato che per il tratto calabrese dell’A/3, “la percentuale dei lavori completati e’ rimasta stabile al 33 per cento della lunghezza totale; la quota di lavori ancora in fase di progettazione o con gara in corso risulta pari al 28 per cento. Il fabbisogno residuo ancora da finanziare per il completamento del tratto calabrese e’ stato stimato dall’Anas in circa 3 miliardi di euro”. In sintesi, pochi lavori effettuati sino ad oggi, molti soldi ancora da sborsare.

 

Scrivi una replica

News

Von der Leyen: “Agiremo contro minaccia valori Ue avanzata dalla Polonia”

“Sul rispetto dello stato di diritto in Polonia non permetteremo che i valori Ue siano messi a rischio. La Commissione europea agirà. Le opzioni sono…

19 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Torino, Lo Russo nuovo sindaco: “Voglio che si ascolti la città”

Stefano Lo Russo, candidato del centrosinistra, batte al ballottaggio Paolo Damilano e sarà dunque il nuovo sindaco di Torino.…

19 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Roma, Gualtieri: “Sarò il sindaco di tutti”

“Sarò il sindaco di tutti, delle romane, dei romani e di tutta la città. Inizia un lavoro straordinario per rilanciare Roma e per farla crescere,…

19 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, in Giappone 232 nuovi casi: sotto i 300 per la prima volta da ottobre 2020

Il ministero della salute giapponese nel bollettino di lunedi 18 ottobre ha riportato 232 nuovi casi di coronavirus, per la prima volta sotto i 300…

19 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia