La Fiat condannata per discriminazione, dovrà assumere 145 operai Fiom | T-Mag | il magazine di Tecnè

La Fiat condannata per discriminazione, dovrà assumere 145 operai Fiom

La Fiat è stata condannato alla “riassunzione”, nello stabilimento di Pomigliano, di circa 145 operai della Fiom. La colpa del Lingotto, secondo il giudice del lavoro di Roma, sarebbe quella di aver assunto un comportamento discriminatorio.
Il Tribunale dunque ha accolto il ricorso presentato dal sindacato dei metalmeccanici, per conto degli operai del sito campano dell’azienda automobilistica torinese, secondo cui il Lingotto non avrebbe “riassunto” nella Newco creata a Pomigliano “nessun lavoratore iscritto alla Fiom”. Allo stato attuale, infatti, secondo i conti delle tute blu della Cgil, “su 2.200 lavoratori assunti nessuno è iscritto alla Fiom”.
A riferire la decisione del giudice è stato l’avvocato che segue le vicende Fiom, Franco Focareta.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Bankitalia: «Da smart working effetti positivi nel settore privato»

«Sono stati positivi, preservando i livelli salariali e l’occupazione di chi poteva svolgerli». Lo sostiene un paper realizzato dai ricercatori della Banca d’Italia, commentando gli…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Eurozona, la BCE ha lasciato invariati i tassi di interesse

La BCE, la Banca centrale europea, ha lasciato invariati i tassi di interesse. I tassi di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali, sulle operazioni di…

21 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Ue: «I ritardi sulle consegne dei vaccini Pfizer-BioNTech assorbiti entro metà febbraio»

«Questa settimana ci sono stati ritardi sulla consegna delle dosi di vaccini» Pfizer-BioNTech «per tutti gli Stati membri, ma saranno assorbiti entro metà febbraio». Lo ha…

21 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gran Bretagna, duemila evacuati a Manchester per la tempesta Christoph

A causa della tempesta Christoph, circa 2mila abitazioni sono state evacuate nell’area di Manchester. La tempesta ha causato allagamenti in varie parti del Paese.…

21 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia