Il Corriere della Sera: “Formigoni indagato”. E lui: “Non mi dimetto” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il Corriere della Sera: “Formigoni indagato”. E lui: “Non mi dimetto”

Secondo quanto riferito sabato dal Corriere della Sera, il presidente della Regione Lombardia sarebbe indagato “a Milano nell’inchiesta sui 70 milioni pagati negli anni a Daccò dalla Fondazione Maugeri per il suo ruolo di «facilitatore» nei rapporti tra questo importante polo privato della sanità italiana (con base a Pavia) e i meandri amministrativi del Pirellone”. In particolare, scriveva il quotidiano, per “illecito finanziamento elettorale di oltre mezzo milione di euro nel 2010”.
Formigoni in conferenza stampa, sostenendo di avere appreso la circostanza dal Corriere, ha dichiarato che se fosse indagato sarebbe pronto a difendersi e che non si dimetterà.
“Non sarei, in ogni caso, l’unico presidente di Regione o sindaco di una grande città ad essere sottoposto ad indagini”, ha ribadito Formigoni.
“Ho appreso di essere indagato dal Corriere della Sera. Se è in corso un’indagine il primo a esserne informato è l’interessato. Conoscendo la correttezza della procura – ha aggiunto il presidente della Regione Lombardia – escludo quindi di essere indagato. Mi attendo, quindi, che venga pubblicata una smentita”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Draghi: «Curva epidemiologica sotto controllo grazie alla responsabilità dei cittadini»

«La curva epidemiologica è sotto controllo grazie al senso di responsabilità dei cittadini». Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi nelle comunicazioni al…

20 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Social media, Facebook vuole cambiare nome

Secondo i media, in particolare The Verge, Facebook potrebbe cambiare a breve il nome della società, slegandolo dal social network più famoso del gruppo. Alla…

20 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, Putin non parteciperà a Cop 26 di Glasgow

Il presidente russo, Vladimir Putin, non parteciperà personalmente alla conferenza sul clima Cop 26 di Glasgow. L’annuncio arriva dal portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, il…

20 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «In Italia campagna vaccinale più spedita della media Ue»

«In Italia la campagna» vaccinale «procede più spedita della media Ue». Così il presidente del Consiglio Mario Draghi nelle comunicazioni al Parlamento in vista del…

20 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia