Crisi economica, Merkel non cede di un millimetro nonostante il rapporto Van Rompuy | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, Merkel non cede di un millimetro nonostante il rapporto Van Rompuy

“Fino a che è in vita” non avverrà alcuna condivisione del debito sovrano nell’Ue (e quindi no agli eurobond): questa la posizione, ribadita ancora una volta (a porte chiuse con i parlamentari del partito liberale), dalla cancelliera tedesca Angela Merkel.
La quale, da quanto si è appreso, ha giudicato non troppo positivamente il documento che Bruxelles ha inviato ai capi di Stato e di governo dell’Ue in vista del Consiglio europeo esortandoli ad una maggiore integrazione e alla possibilità di condividere il debito.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, record di morti nelle ultime 24 ore: 18mila in tutto il mondo

È record di morti da coronavirus nelle ultime 24 ore, in tutto il mondo, dove si sono contati oltre 18mila decessi.…

28 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Polonia, divieto quasi totale dell’aborto

Entrerà in vigore nella giornata di giovedì 28 gennaio, il divieto quasi totale dell’aborto in Polonia. Lo ha reso noto il governo, in un annuncio…

28 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vaccino Covid-19, ferma la situazione in vista dei ritardi di AstraZeneca

Anche se proseguono i contatti per sbloccare la situazione, per ora non c’è nessuna soluzione in vista per i ritardi nelle consegne del vaccino di…

28 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, oltre 152mila casi negli Usa e 3.900 morti in 24 ore

Sono oltre 152mila i nuovi casi di coronavirus negli Stati Uniti, dove nelle ultime 24 ore hanno perso la vita anche 3.943 persone.…

28 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia