Diritti tv, Silvio e Pier Silvio Berlusconi assolti assieme ad altri 10 manager | T-Mag | il magazine di Tecnè

Diritti tv, Silvio e Pier Silvio Berlusconi assolti assieme ad altri 10 manager

Silvio Berlusconi, il figlio Pier Silvio e altri 10 manager sono stati assolti nell’ambito dell’inchiesta che li vedeva indagati per alcuni illeciti fiscali ipotizzati dalla procura di Roma nel 2004 e riferiti alla compravendita dei diritti tv. Mentre per per i fatti del 2003, il giudice ha disposto il “non doversi procedere” per prescrizione dei reati (evasione fiscale e violazione delle norme tributarie).
La procura ha indagato su una presunta frode fiscale da 20 milioni di euro risalente al periodo 2003 – 2004, ma mentre per per i fatti del 2003 il giudice ha disposto il “non doversi procedere” per prescrizione dei reati (evasione fiscale e violazione delle norme tributarie), per i fatti risalenti al 2004 il gup Pierluigi Balestrieri ha dichiarato l’insussistenza del fatto stesso. In sostanza, secondo quanto dichiarato da Balestrieri gli imputati non hanno commesso alcun illecito a differenza di quanto era stato precedentemente ipotizzato dal pm Barbara Sargenti.

 

Scrivi una replica

News

Petrolio: Wti a 85,7 dollari al barile e Brent a 83,4 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 85,7 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 83,4 dollari.…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

India, almeno 25 vittime per piogge torrenziali

Sono almeno 25 le vittime causate dalle piogge torrenziali che hanno colpito il sud-ovest dell’India, provocando smottamenti di terreno e inondazioni.…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 45mila nuovi contagi in Gran Bretagna

Nuovo balzo di contagi in Gran Bretagna, dove nelle ultime 24 ore si sono registrati 45.100 nuovi casi di coronavirus. I morti sono 57.…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito, il deputato britannico David Amess è stato ucciso a coltellate durante un incontro con gli elettori

Un deputato della maggioranza Tory che sostiene il governo britannico di Boris Johnson, il 69enne David Amess, è stato oggi ucciso da un uomo, che…

15 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia