Francia, ex amministratore delegato di France Telecom indagato per aver provocato 30 suicidi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Francia, ex amministratore delegato di France Telecom indagato per aver provocato 30 suicidi

Didier Lombard, ex amministratore delegato di France Telecom, è stato iscritto nel registro degli indagati con l’accusa di violenza morale nell’ambito dell’inchiesta sull’ondata di suicidi che ha interessato il gruppo francese tra il 2008 e 2009. Nell’arco dei due anni infatti ben 30 dipendenti dell’azienda si sono tolti la vita.
Gli inquirenti stanno indagando in particolare la politica di gestione delle risorse umane, che in un drastico piano di ristrutturazione tra il 2006 ed il 2008 è costato il posto di lavoro a circa 22.000 persone.
L’ex AD si è difeso sul quotidiano Le Monde criticando l’idea stessa secondo la quale un piano economico vitale per la sopravvivenza della società possa esser stato la causa di simili tragedie.
Lombard, a cui sono state chieste le dimissioni nel 2010, ha pagato una cauzione di 100.000 euro nonostante non fosse in stato di arresto.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, von der Leyen: «Adattare immediatamente i vaccini alle nuove varianti»

«I contratti dell’Unione europea con i produttori affermano che i vaccini devono essere adattati immediatamente alle nuove varianti man mano che emergono». Così la presidente…

26 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky: «Pronti a escalation con Mosca»

Rischio di golpe tra l’1 e il 2 dicembre. E sullo sfondo uno scenario di guerra con la Russia. Questa è la sintesi delle dichiarazioni…

26 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue elimina l’obbligo di autorizzazione all’export per i vaccini

“Dal primo gennaio 2022 i produttori di vaccini non saranno piu’ obbligati a chiedere l’autorizzazione per esportare i loro prodotti al di fuori dell’Ue”. Lo ha reso noto…

26 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, in Portogallo a gennaio una settimana di contenimento

Stretta in Portogallo per contenere l’avanzata del coronavirus. Infatti, il governo ha stabilito una settimana di contenimento, dal 2 al 9 gennaio, durante la quale…

26 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia