Hong Kong, Violento tifone provoca un centinaio di feriti | T-Mag | il magazine di Tecnè

Hong Kong, Violento tifone provoca un centinaio di feriti

La scorsa notte un violento tifone, ribattezzato Vicente, si è abbattuto su Hong Kong. Fortunatamente non risultano morti sebbene ci siano stati un centinaio di feriti. Le raffiche di vento e la pioggia torrenziale hanno provocato lo sradicamento di centinaia di alberi, le autorità hanno dunque dichiarato lo stato di allerta di grado 10. Nella mattinata il grado è sceso al livello 8, ma come misura precauzionale è stata rinviata l’apertura della Borsa, almeno finché non si scenderà sotto questa soglia.
Vicente ha inoltre determinato la sospensione (o il forte ritardo) del trasporto pubblico, la cancellazione di oltre 60 voli aerei (ed il ritardo di altrettanti) e la chiusura delle scuole e del porto. Secondo le autorità si tratta di uno dei più violenti tifoni dell’ultimo decennio.
I dati ufficiali delle autorità sanitarie indicano che circa 120 persone sarebbero rimaste ferite, di cui 15 ricoverate in ospedale.

 

Scrivi una replica

News

Omofobia, Mattarella: “Rifiuto per ogni forma di intolleranza”

“La Giornata internazionale contro l’omofobia, la transfobia e la bifobia è l’occasione per ribadire il rifiuto assoluto di ogni forma di discriminazione e di intolleranza…

17 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, il 17 giugno riapre Disneyland Paris

Il 17 giugno riaprirà il parco a tema Disneyland Parigi, a una trentina di chilometri dalla capitale francese. Lo ha comunicato lo stesso parco attrazioni, chiuso…

17 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gaza, Di Maio: “Preoccupati. Bisogna fermare i lanci di razzi”

“Siamo preoccupati per le violenze in Medio Oriente. Vanno fermati i lanci di razzi, sono inaccettabili. È doveroso adottare immediate misure di de-escalation e mostrare…

17 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gaza, fonti locali: “Ucciso un comandante della Jihad islamica”

Fonti di Gaza hanno reso noto che Israele ha ucciso uno dei maggiori comandanti della Jihad Islamica, Hussam Abu Harbid. Non ci sono conferme per…

17 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia