Egitto, il presidente Morsi rimuove i vertici militari e nomina un magistrato vicepresidente | T-Mag | il magazine di Tecnè

Egitto, il presidente Morsi rimuove i vertici militari e nomina un magistrato vicepresidente

Il presidente egiziano Mohamed Morsi ha deciso di rimuovere parte dei vertici del potere militare che da sessant’anni governava l’Egitto. Tra questi il capo delle forze armate e ministro della Difesa Hussein Tantawi e il capo di stato maggiore Sami Anan, sostituiti con i generali Abdel Fatah el Sisi e Sobhi Sidki.
Morsi ha inoltre nominato vicepresidente un magistrato, Mahmoud Mekki. Secondo molti si tratta di una mossa volta a rompere con il passato e a decretare nuovi assetti nelle istituzioni del Paese.

 

Scrivi una replica

News

Iran: “Nessun accordo temporaneo raggiunto sul nucleare”

“Nessuna intesa, nemmeno temporanea e parziale, è ancora stata raggiunta nei colloqui di Vienna per il possibile ritorno degli Usa nell’accordo sul nucleare del 2015”.…

20 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ambasciatore Usa in Russia rientrerà per delle consultazioni

John Sullivan, ambasciatore degli Stati Uniti, in Russia, tornerà negli Usa per consultazioni, come lui stesso ha detto alla Tass.…

20 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, Véran:”Situazione fragile anche se virus in calo”

“C’è una diminuzione del virus ma la situazione resta fragile, perchè siamo sempre ad un livello molto elevato”. Lo ha detto il ministro francese della…

20 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Xi Jinping: “Le decisioni globali non spettano a pochi Paesi”

“Le questioni globali non possono essere decise solo da pochi Paesi” . Lo ha detto il presidente cinese Xi Jinping aprendo il Forum Boao per…

20 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia