Windjet, Ragnetti (Alitalia): “Il dossier non si può riaprire” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Windjet, Ragnetti (Alitalia): “Il dossier non si può riaprire”

“Il dossier con Windjet non si può riaprire: francamente con loro penso che non ci sia nessuna possibilità di riprendere un dialogo”. Lo ha affermato l’amministratore delegato dell’Alitalia, Andrea Ragnetti, entrando al ministero dello Sviluppo economico per il vertice sulle sorti della compagnia siciliana low cost.
“Operiamo in perdita – ha spiegato Ranetti -, i costi che non recuperiamo per fare riprotezione sono di 80 mila euro al giorno. Noi saremmo anche disponibili ad andare avanti, ma quella azienda non esiste più, non ha nemmeno gli aerei. È un’azienda ridotta molto molto male. Lo abbiamo scoperto in questi mesi, al ritmo di una scoperta al giorno. Noi non abbiamo mai cambiato idea, ma niente di tutto ciò che avevamo richiesto si è avverato entro il 29 giugno. E neppure l’accordo trovato il 2 agosto è stato rispettato. A un certo punto la pazienza finisce”.

 

Scrivi una replica

News

Stati Uniti, richiesta di sospensione per il vaccino Johnson&Johnson

Gli Stati Uniti chiedono una sospensione sul vaccino Johnson&Johnson dopo alcuni casi di coagulazione. L’anticipazione è del New York Times, che ha sottolineato come la…

13 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: “A febbraio produzione industriale +0,2%”

“A febbraio 2021 si stima che l’indice destagionalizzato della produzione industriale aumenti dello 0,2% rispetto a gennaio. Nella media del trimestre dicembre-febbraio il livello della…

13 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Case, si allungano i tempi di vendita secondo un’analisi di Tecnocasa

Dall’analisi condotta dall’Ufficio Studi Tecnocasa dal 2010 ad oggi, limitato alle grandi città, emerge un lieve rallentamento delle tempistiche per la compravendita della casa nelle…

13 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, studio commercialisti: “-35 miliardi nella ristorazione”

Dall’Osservatorio sui bilanci 2019 del Consiglio e della Fondazione nazionale dei commercialisti emerge che nel 2021 si stima una riduzione del fatturato del 35% contro…

13 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia