Siria, Terzi: “Forniremo strumenti di comunicazione ai ribelli” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Siria, Terzi: “Forniremo strumenti di comunicazione ai ribelli”

L’Italia sta valutando “la fornitura all’opposizione” siriana di “strumenti di comunicazione utili per poter prevenire attacchi contro civili”. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri, Giulio Terzi, nel corso di un suo intervento su La Repubblica.
“La crisi dell’attuale regime – ha aggiunto il titolare della Farnesina – è ormai un dato irreversibile” e “si avvicinano i tempi per una transizione inevitabile, che dovrà essere guidata dal popolo siriano, ma che la comunità internazionale ha il dovere morale, oltre che l’interesse, a sostenere”.
E’ necessario “accellerare i tempi per fermare il conflitto”, tramite una strategia comune basata sugli aiuti umanitari e la mediazione politica. “L’Itali – ha spiegato il ministro – sta operando in maniera attiva su entrambi i fronti”

 

Scrivi una replica

News

Recovery, Ue lancia piano di finanziamento da 806 miliardi

“La Commissione europea lancia il suo piano per finanziare il Next Generation Eu: entro il 2026, raccoglierà sui mercati 806 miliardi di euro, con un…

14 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bce: “Campagna vaccinale è cruciale per la ripresa”

“Le misure di bilancio a sostegno dell’economia reale, nel 2020, hanno protetto le banche dal buona parte delle perdite sui loro prestiti e sarà cruciale…

14 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ocse: “L’Italia deve migliorare l’efficienza della pubblica amministrazione”

“La priorità essenziale per favorire la ripresa dell’Italia è rappresentata dalla promozione dell’efficienza della pubblica amministrazione, principalmente nell’ottica di migliorare la gestione degli investimenti pubblici…

14 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 103 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 103 punti…

14 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia