Elezioni. Fini e Casini (e Montezemolo) al lavoro per il Monti-bis | T-Mag | il magazine di Tecnè

Elezioni. Fini e Casini (e Montezemolo) al lavoro per il Monti-bis

Prove tecniche di Monti-bis. “Serve una grande lista civica nazionale, una grande lista per l’Italia che chiami a raccolta le energie sane del paese senza personalismi”, ha sostenuto il presidente della Camera, Gianfranco Fini, alla convention “Mille per L’Italia”, dove ha partecipato anche il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, il quale da sempre è tra i fautori di un prosieguo dell’opera di Monti.
Sulle pagine del Corriere della Sera, poi, il leader di Italia Futura e presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, si è detto favorevole ad una lista civile nazionale, che “nasca dall’incontro tra società civile e politica responsabile e si ponga l’obiettivo di dare consenso elettorale al percorso avviato da Monti”.
Sull’argomento il segretario del Pdl Angelino Alfano è tornato a ribadire che per un Monti-bis sarebbe necessario l’impegno politico del premier, obbligato quindi a candidarsi. Mentre per il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, “basta scorciatoie e ricette italiche”.
“La politica – ha sostenuto Bersani – deve tornare ad essere credibile. Non significa che io voglio che Monti torni alla Bocconi ma in quella situazione ognuno darà il suo contributo”.

 

Scrivi una replica

News

Von der Leyen: «Stop all’export dell’AstraZeneca fino a rispetto dei patti»

«Ci aspettiamo che AstraZeneca accresca i suoi sforzi per distribuire di più e mettersi in pari. Questo sarà il riferimento sulla possibilità per l’azienda di…

8 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Draghi: «Compiere scelte meditate, ma rapide»

Il governo deve «moltiplicare ogni sforzo». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, in un videomessaggio alla conferenza “Verso una Strategia Nazionale sulla parità di…

8 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mattarella: «Rispettare e ascoltare le donne vuol dire lavorare per rendere migliore la nostra società»

«Perché disparità economiche, discriminazioni e violenze sono tutte figlie della stessa radice. Figlie di una mentalità dura a scomparire, che si annida anche nei luoghi…

8 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Myanmar, l’esercito occupa ospedali e università

L’esercito birmano ha occupato diversi ospedali e alcune università, in vista di uno sciopero generale proclamato dai sindacati per protestare contro il golpe del 1°…

8 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia