Pdl, la conferma di Alfano dopo il voto in Sicilia: “Le primarie si terranno il 16 dicembre” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Pdl, la conferma di Alfano dopo il voto in Sicilia: “Le primarie si terranno il 16 dicembre”

“Le primarie del Pdl si terranno il 16 dicembre. Per le candidature è confermata la data del 16 novembre. Saranno primarie aperte e partecipate il più possibile, con regole chiare e trasparenti per favorire questa partecipazione”. Lo ha affermato lunedì il segretario del Pdl, Angelino Alfano, in conferenza stampa. “A queste primarie intendo candidarmi con i miei ideali: la fede in un’Europa molto diversa da quella che certa burocrazia ci ha consegnato e la liberazione del cittadino dall’oppressione fiscale”.
“E’ questa l’unica strada – ha sostenuto Alfano – per recuperare il consenso. Le elezioni siciliane insegnano che l’operazione di dividere il centrodestra è riuscita perfettamente”, facendo così “vincere il candidato del Partito democratico”.
“Il risultato del 25% per Musumeci mi sembra straordinariamente positivo perché è la prova che il centrodestra c’è e non è lontano dal successo. E’ necessario unificare l’area alternativa al centrosinistra e parlare al nostro elettorato che non è andato a votare”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Usa: meno di 40 mila casi in 24 ore

Gli Stati Uniti hanno registrato meno di 40mila casi nelle ultime 24 ore, stando al consueto bollettino della Johns Hopkins University, un dato che non…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Congo, ucciso magistrato che indagava su morte Attanasio

È stato ucciso in Congo il magistrato militare che indagava sull’agguato in cui sono morti l’ambasciatore italiano Luca Attanasio, il carabiniere di scorta Vittorio Iacovacci…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, netto calo dei casi in Gran Bretagna

Continuano a calare notevolmente i casi di coronavirus in Gran Bretagna, dove nelle ultime 24 ore su 863mila tamponi effettuati, solo 6.500 sono risultati positivi.…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nuova Zelanda, terremoto di magnitudo 8.1 al largo: allarme tsunami rientrato

Dopo le tre scosse di magnitudo 6.9, 7.1, 8.1, a largo della Nuova Zelenda, si era alzata l’allerta di tsunami, ma l’allarme è rientrato dopo…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia