Medio Oriente, Terzi: “La crisi di Gaza è stato forte incentivo per sì a voto Onu su Palestina” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Medio Oriente, Terzi: “La crisi di Gaza è stato forte incentivo per sì a voto Onu su Palestina”

Il ministro degli Esteri, Giulio Terzi, parlando a Montecitorio di fronte alle commissioni Esteri ha detto: “Vorrei precisare che sul piano interno la decisione dell’Italia favorevole allo status di Stato non membro della Palestina nell’Onu, è stata una decisione oggetto di consultazioni tra il presidente del consiglio, Monti con le massime cariche dello Stato e con il parere favorevole delle tre forze politiche che sostengono il governo. E’ stata una decisione non solo ponderata sul piano diplomatico, ma anche politico, con il parere favorevole dei massimi responsabili delle tre forze politiche che sostengono il governo”.
“La crisi di Gaza – ha aggiunto – ha rappresentato un forte incentivo per molti Paesi europei, specie mediterranei, per uscire da una linea di esitazione, più neutrale, dell’astensione, verso un voto di fiducia ad Abu Mazen in occasione dell’approvazione della risoluzione palestinese sul riconoscimento come Stato osservatore non membro delle Nazioni Unite”.

 

Scrivi una replica

News

Dombrovskis: “Primi finanziamenti Recovery prima dell’estate”

“Se tutto va secondo i piani, il primo pagamento del Recovery fund arriverà agli Stati membri durante l’estate e presumibilmente a luglio. Riguarderà il 13% di prefinanziamento e si…

10 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fonti Ue, ottimismo su accordo per pass Covid a maggio

C’è ottimismo sulla possibilità di trovare un accordo sul pass vaccinale Covid entro maggio. Lo hanno reso noto fonti Ue.…

10 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Taiwan, incendio nell’impianto che rifornisce di acciaio l’Europa

Enorme incendio nell’impianto della Yieh United Steel Corp (Yusco), in Taiwan, lo stabilimento che rifornisce l’acciaio in Europa. L’incendio è stato causato da un serbatoio…

10 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Francia: “Cifre in calo, confermate le riaperture”

“Le condizioni lo consentono, l’epidemia continua a calare”. Lo ha detto il ministro della Salute francese, Olivier Véran, confermando alla tv LCI che il 19la…

10 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia