Barroso: “Ingiusto incolpare Ue per difficoltà austerity” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Barroso: “Ingiusto incolpare Ue per difficoltà austerity”

Il presidente della Commissione Ue, Manuel Josè Barroso, ha detto: “C’è un mito, secondo il quale è l’Unione europea che impone ai paesi dure politiche di risanamento dei conti pubblici: non solo non è vero ma attribuire le difficoltà legate all’austerità, come fanno molte parti della nostra società, all’Unione europea, non è corretto. Non è l’Ue ad aver creato i problemi. Le difficoltà legate alle correzioni degli squilibri nei conti pubblici ci sono con o senza euro, con o senza Unione europea, perché le difficoltà che alcuni paesi stanno affrontando dipendono dai debiti pubblici eccessivi creati da governi nazionali, e/o da comportamenti finanziari irresponsabili che hanno provocato l’accumulo di debito privato e la creazione di bolle, sotto la responsabilità delle autorità nazionali di sorveglianza. Questo ha portato alla necessità di aggiustamenti dolorosi, ma sia al di fuori che all’interno dell’Euro, perché anche il Regno Unito, che non fa parte dell’Euro, sta affrontando un duro bilancio, e l’Islanda, che non è neanche nell’Unione europea, sta facendo uno sforzo molto doloroso”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 178,5 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 178.554.302. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

21 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Svezia, il Parlamento sfiducia il premier Lofven

Il primo ministro svedese, il socialdemocratico Stefan Lofven, è stato sfiduciato questa mattina in un voto in Parlamento: si tratta del primo nella storia politica…

21 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bielorussia, Borrell: «Sanzioni a 86 persone e 4 compagnia»

«Stamani con i ministri degli Esteri dell’Unione europea avremo un incontro con la leader dell’opposizione bielorussa, Svetlana Tikhanovskaya, che spiegherà la situazione nel Paese e…

21 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, regionali flop: trionfano i gollisti. Male Le Pen e Macron

Nella prima giornata delle regionali in Francia, a trionfare sono i neogollistti di Les Republicains, vincitori del primo turno di ballottaggio con il 28,4% dei…

21 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia