Il Parlamento più giovane della storia repubblicana | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il Parlamento più giovane della storia repubblicana

Dalla prima analisi effettuata dalla Coldiretti sulla composizione di Camera dei Deputati e Senato della Repubblica, è emerso che il Parlamento appena formato è più giovane e con il maggiore numero di donne della storia repubblicana con una età media di deputati e senatori di 48 anni ed il 31% di presenza femminile. Secondo l’analisi i deputati eletti avranno una età media di 45 anni e i senatori di 53.
Si tratta di “un consistente ringiovanimento rispetto alla scorsa legislatura in cui l’età media dei deputati era di 54 anni (nove anni di differenza) mentre quella dei senatori di 57 anni (quattro anni di differenza)”.
Un cambiamento quello delle ultime elezioni che si riscontra anche in un aumento della presenza femminile: nella legislatura passata la presenza di donne era pari ad appena il 21% alla Camera e il 19% al Senato mentre si evidenzia che nel nuovo Parlamento saranno il 32% alla Camera e il 30% al Senato.
Guardando alla ripartizione dei singoli gruppi parlamentari risulta che quello con l’età media più bassa è di gran lunga il Movimento 5 Stelle, con 37 anni (di 33 alla Camera e 46 al Senato), davanti a Lega Nord con 45 anni (42 alla Camera e 48 al Senato), al Pd con 49 (47 alla Camera e 54 al Senato), a Sinistra ecologia e libertà con 47 anni (46 alla Camera e 50 al Senato), al raggruppamento che fa riferimento a Mario Monti con 55 anni (55 anni alla Camera e 56 anni al Senato) e al Pdl con 54 anni (50 alla Camera e 57 al Senato).
Per quanto riguarda le quote rosa risulta che, tra i partiti maggiori, il più alto numero di donne si trova nelle liste del Pd, con il 41%, che precede Movimento 5 Stelle con il 38%, Pdl e Lista Monti-Udc entrambi con il 22%, Sel con il 20% e Lega Nord con il 14%.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 41,3 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 41.341.755. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ambiente, nel 2019 l’inquinamento atmosferico ha ucciso 6,7 milioni di persone

Nel 2019, l’inquinamento atmosferico ha causato la morte di 6,7 milioni di persone in tutto il mondo, rendendolo la quarta causa di morte dietro l’ipertensione,…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conti pubblici, nel secondo trimestre il debito pubblico italiano ha raggiunto il 149,4% del Pil

Nel secondo trimestre del 2020, il debito pubblico italiano ha raggiunto il 149,4% del Prodotto interno lordo – è il secondo più alto nell’Ue, dopo…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, il Premio Sakharov è stato assegnato all’opposizione bielorussa

Il Parlamento europeo ha assegnato all’opposizione bielorussa il Premio Sakharov, che viene conferito a individui e gruppi che difendono i diritti umani e le libertà…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia