Governo, Letta al Senato: “Squadra ministri è già parte del programma” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Governo, Letta al Senato: “Squadra ministri è già parte del programma”

Parlando al senato in attesa del voto di fiducia al governo, il presidente del Consiglio, Enrico Letta, ha detto: “Vi confesso che la mia giornata è cominciata con la lettura dei giornali, l’incontro con Peres e il dibattito in quest’Aula e si è caricata di molta preoccupazione. C’è un grande problema e un carico di aspettative eccessivo rispetto all’oggettiva fragilità di quello che abbiamo fatto e stiamo facendo.
Nel mio viaggio di 36 ore nelle capitali d’Europa cercherò di presentarmi, aprire un canale di comunicazione e raccontare quanto successo in Italia in questi ultimi cinque giorni. Non è un esercizio semplice, ma domani farò la mia parte.
Io ho indicato 18 mesi non perché sia irrispettoso nei confronti del Parlamento ma perché ritengo che la vita di questo governo debba essere legata ad alcuni provvediemnti certi che i cittadini devono esigere da noi.
Le Istituzioni devono essere in grado di decidere sulle questioni più complicate e più complesse.
La squadra di ministri è già parte del programma. A proposito dei Comuni, abbiamo scelto il presidente dell’Anci e questo è un segnale che non credo debba aggiungere molte parole rispetto a questo tema. Lavorerà con il Parlamento in un rapporto corretto perché in questi ultimi 10 anni si è reso mano a mano sempre più asimmetrico oggettivamente il rapporto tra le nostre istituzioni.
Le due Camere non funzionano in un sistema in cui hanno esattamente gli stessi poteri. Da qui il tema della Convenzione costituente. E’ un tema rispetto al quale c’è stato un lavoro molto forte, marcato, profondo che ha portato molti punti di convergenza possibile”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, scontro tra l’Ue e AstraZeneca sui vaccini

Scontro tra Unione europea e AstraZeneca, l’agenzia farmaceutica con sede nel Regno Unito che ha sviluppato uno dei vaccini anti-Covid in collaborazione con l’università di…

27 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Giappone pronto ad estendere lo stato d’emergenza

Il governo giapponese è pronto ad estendere lo stato di emergenza se non si vedrà a breve una stabile diminuzione delle infezioni di coronavirus a…

27 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Mosca torna ad una vita normale

Mosca torna a vivere la normalità. Infatti, il sindaco Serghei Sobyanin, ha rimosso le ultime restrizioni imposte e ha spalancato di fatti le porte a…

27 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, negli Stati Uniti 142mila nuovi casi e 4mila decessi

Nelle ultime 24 ore negli Stati Uniti si sono registrati oltre 142mila casi di coronavirus e 4mila decessi.…

27 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia