Festa della Repubblica, Quirinale: “Serve sobrietà, niente ricevimento” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Festa della Repubblica, Quirinale: “Serve sobrietà, niente ricevimento”

In occasione della Festa della Repubblica non ci sarà il tradizionale ricevimento al Quirinale, tutto questo “per ragioni di sobrietà”. A renderlo noto, attraverso la diffusione di un comunicato, è stata la stessa presidenza della Repubblica.
“Il 2 giugno prossimo, Festa Nazionale della Repubblica – si legge nella nota – il Presidente Napolitano rivolgerà in televisione l’abituale messaggio augurale a tutti gli italiani e presenzierà come sempre alla rassegna militare”.
“Per ragioni di sobrietà e di massima attenzione al momento di grave difficoltà che larghe fasce di popolazione attraversano, non avrà invece luogo il tradizionale ricevimento del 1° giugno riservato alle autorità istituzionali, a esponenti della società civile e ai Capi missione delle Rappresentanze Diplomatiche in Italia”, annuncia la nota.

 

Scrivi una replica

News

Maria Chiara Carrozza nominata presidente del Consiglio nazionale delle Ricerche

Maria Chiara Carrozza, classe 1965, è stata nominata presidente del CNR, il Consiglio Nazionale delle Ricerche. L’ha nominata la ministra dell’Università e della Ricerca, Maria…

12 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, vaccino Astrazeneca anche agli over 55

La Francia ha abbassato l’età per il vaccino AstraZeneca, che verrà inoculato alle persone con più di 55 anni.…

12 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Confindustria: “A fine 2022 l’economia italiana colmerà il gap generato con la crisi pandemica”

“A fine 2022 il lungo recupero dell’economia italiana porterà alla completa chiusura del gap generato con la crisi pandemica . Per la ripresa dell’Italia sarà…

12 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 277 morti in Russia in 24 ore: dato più basso dal 9 novembre

La Russia ha registrato 277 morti nelle ultime 24 ore, registrando il dato più basso dal 9 novembre.…

12 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia