Camusso: “Gli imprenditori italiani prendono i soldi e scappano” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Camusso: “Gli imprenditori italiani prendono i soldi e scappano”

“Siamo di fronte a numerose aziende, non solo Loro Piana e Pernigotti, e si decide di vendere, con tutto il rispetto per gli investitori. Viene il sospetto che gli imprenditori italiani seguano il modello prendi i soldi e scappa, invece di essere i soggetti che contibuiscano a fare uscire il Paese dalla crisi”. A dirlo è stato il leader della Cgil Susanna Camusso, parlando a margine di un’iniziativa regionale del sindacato in Toscana.
“Penso – ha proseguito Camusso – che ci sia una situazione rispetto alla quale si dovrebbero sentire levarsi delle voci che però mi pare si occupino sempre di fatti marginali. Siamo di fronte ad imprese che andavano e che vanno bene, che decidono di delocalizzare”.
“E’ veramente un po’ forzato – ha concluso il segretario generale della Cgil – che tutti i giorni invochino risorse e interventi sul cuneo fiscale e poi non siano disposti a mettere i loro profitti in una strada che provi a individuare investimenti e crescita”.

 

Scrivi una replica

News

Vaccini, Aifa: “Da dicembre a marzo oltre 46mila sospette reazioni, il 2,7% di esse non gravi”

Tra il 27 dicembre 2020 e il 26 marzo 2021 sono pervenute 46.237 segnalazioni di sospette reazioni avverse su un totale di 9.068.349 dosi di…

15 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 77mila nuovi casi negli Usa

Sono oltre 77mila i nuovi casi di coronavirus registrati negli Stati Uniti nelle ultime 24 ore. I decessi invece, sono stati 987.…

15 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Speranza: “50 milioni di dosi entro giugno, età criterio giusto”

“Nel secondo trimestre arriveranno 50 milioni di vaccini e Pfizer anticiperà alcuni milioni di dosi che per l’Italia significano circa 7 milioni. Prudenzialmente il commissario…

15 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Speranza:”Auspico presto chiarezza per iniziare a usare J&J”

“L’auspicio è che presto ci possano essere elementi di chiarezza che ci permettano di iniziare ad utilizzare un vaccino che sarà importante per la nostra…

15 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia