Torna a crescere la fiducia nel governo | T-Mag | il magazine di Tecnè

Torna a crescere la fiducia nel governo

Il monitor politico Tecnè-SkyTG24

enrico_letta_01Dopo aver subito un leggero calo nell’ultima rilevazione datata 18 luglio, torna a crescere la fiducia degli italiani nei confronti dell’esecutivo del premier Enrico Letta, che viene giudicato in modo positivo dal 55% degli intervistati, in leggero aumento rispetto all’ultimo sondaggio quando la percentuale dei giudizi positivi si era fermata a quota 54,1%. Questo è quanto emerge dal monitor politico di Tecnè per SkyTg24. Il 32,9% ha espresso invece un parere negativo sull’esecutivo. Il restante 12,1% ha preferito non esprimere alcun giudizio.
Se si votasse oggi, il centrodestra si confermerebbe nuovamente la prima forza politica alla Camera dei deputati con il 36,4% delle preferenze (+0,5% rispetto all’ultimo sondaggio). Continua a perdere consensi il centrosinistra, che otterrebbe il 34,3% (-0,8%). Leggerissima flessione anche per il Movimento 5 Stelle, stabile a quota 16,3% (-0,1% rispetto al 18 luglio). In crescita dello 0,1%, Scelta Civica–Udc, fermi al 7,2%.
Singolarmente il Pdl otterrebbe il 28,3% delle preferenze, in aumento dello 0,3% rispetto al 18 luglio. Il Pd scende a quota 26,8% (-0,8%). In crescita sia Sinistra ecologia e libertà sia Scelta Civica, rispettivamente a quota 6,8% (+0,2) e 5,7% (+0,3). Aumenta inoltre il numero delle persone che si è dichiarata disposta a dare la propria preferenza alla Lega Nord (+0,1%) e a Fratelli d’Italia (+0,2%).
Infine, la quota degli incerti e astensionisti si attesta a quota 45,6% (+1,2% rispetto alla precedente rilevazione).

Il sondaggio è stato effettuato il 25 luglio 2013 con metodo Cati su un campione probabilistico articolato per sesso, età, area geografica, ampiezza centri con ponderazione all’universo sociodemografico e politico composto da 1.000 intervistati. Margine d’errore +/- 3,1%.

Sfoglia il sondaggio Tecnè-SkyTG24

 

Scrivi una replica

News

Recovery, Ue lancia piano di finanziamento da 806 miliardi

“La Commissione europea lancia il suo piano per finanziare il Next Generation Eu: entro il 2026, raccoglierà sui mercati 806 miliardi di euro, con un…

14 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bce: “Campagna vaccinale è cruciale per la ripresa”

“Le misure di bilancio a sostegno dell’economia reale, nel 2020, hanno protetto le banche dal buona parte delle perdite sui loro prestiti e sarà cruciale…

14 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ocse: “L’Italia deve migliorare l’efficienza della pubblica amministrazione”

“La priorità essenziale per favorire la ripresa dell’Italia è rappresentata dalla promozione dell’efficienza della pubblica amministrazione, principalmente nell’ottica di migliorare la gestione degli investimenti pubblici…

14 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 103 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 103 punti…

14 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia