Adesso prevalga il bene comune | T-Mag | il magazine di Tecnè

Adesso prevalga il bene comune

di Carlo Buttaroni

silvio_berlusconiLa Corte di Cassazione ha confermato la condanna di Berlusconi a quattro anni per frode fiscale. Un nuovo capitolo si aggiunge, quindi, alla travagliata storia politica dell’Italia degli ultimi vent’anni. Un capitolo che apre scenari del tutto nuovi. E tutti da scrivere, perché mai come in quest’occasione le variabili in gioco sono moltissime e tutte dipendenti l’una dalle altre. I partiti – in primo luogo PD e PDL – i sindacati, l’opinione pubblica, i mercati, le imprese, come reagiranno? Ma già parlare di “gruppi” è azzardato, perché in quest’Italia frantumata, orfana dei grandi interpreti, saranno i singoli a scrivere la loro parte. Il Paese non è davanti a un bivio ma a una serie innumerevole di sentieri sconnessi e polverosi, smarrito e indifeso, mentre la tempesta economica continua a imperversare. Le istituzioni sono troppo fragili, le famiglie sofferenti, le imprese troppo deboli, per opporre resistenza al piano inclinato che stiamo discendendo. Eppure il Paese avrebbe le energie per emergere dall’abisso in cui sta sprofondando. Ma per ritrovarle e liberarle avrebbe bisogno di ritrovare una direzione, una missione, un obiettivo. Servirebbe la buona politica per uscire dalla crisi. Ognuno adesso si chieda ciò che è giusto e meglio per il Paese, lasciando da parte ambizioni e interessi personali. L’Italia non può aspettare.

 

Scrivi una replica

News

Regno Unito, il deputato britannico David Amess è stato ucciso a coltellate durante un incontro con gli elettori

Un deputato della maggioranza Tory che sostiene il governo britannico di Boris Johnson, il 69enne David Amess, è stato oggi ucciso da un uomo, che…

15 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, via libera del Cdm al dl Fisco

Via libera del Consiglio dei ministri al decreto fiscale. Lo riferiscono le agenzie di stampa, citando fonti governative, a riunione ancora in corso. Tensione sul…

15 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Financial Times: “Cinque Paesi Ue pronti alla guerra commerciale con la Gran Bretagna”

“Italia, Francia, Germania, Spagna e Paesi Bassi hanno incontrato in settimana il vicepresidente della Commissione europea, Maros Sefcovic, negoziatore post Brexit per l’Ue, per chiedergli…

15 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gruppo Stellantis, immatricolazioni in calo del 30,4% a settembre

Secondo i dati dell’Acea (associazione dei costruttori europei), le immatricolazioni del gruppo Stellantis, nell’Unione europea, Paesi Efta e Regno Unito sono state a settembre 179.117,…

15 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia