Torna a crescere la produzione industriale | T-Mag | il magazine di Tecnè

Torna a crescere la produzione industriale

industriaA giugno 2013 l’indice destagionalizzato della produzione industriale è aumentato dello 0,3% rispetto a maggio. Nella media del trimestre aprile-giugno l’indice ha registrato una flessione dello 0,9 rispetto al trimestre precedente. Corretto per gli effetti di calendario, a giugno 2013 l’indice è diminuito del 2,1% in termini tendenziali (i giorni lavorativi sono stati 20 contro i 21 di giugno 2012). Nella media del primo semestre dell’anno la produzione è diminuita del 4,0% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
A giugno la lieve crescita congiunturale della produzione industriale è trainata dai comparti produttori di beni intermedi (+1,6%) e di beni strumentali (+1,0%), mentre diminuzioni si rilevano per i beni di consumo (-1,2%) e per l’energia (-0,1%). Nell’ambito della manifattura, i maggiori incrementi congiunturali si sono registrati per i settori degli articoli in gomma e materie plastiche, altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (+4,0%) e della fabbricazione di coke e prodotti petroliferi raffinati (+2,3%). Gli indici corretti per gli effetti di calendario registrano, a giugno 2013, diminuzioni tendenziali in tutti i comparti. Calano in modo significativo l’energia (-7,1%) e, in misura minore, i beni di consumo (-3,3%), mentre registrano una flessione più contenuta i beni intermedi (-0,5%) e i beni strumentali (-0,2%). Nel confronto tendenziale, a giugno 2013, i settori in maggiore crescita sono quelli della produzione di prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici (+2,8%) e della fabbricazione di mezzi di trasporto (+2,2%); quello in maggiore diminuzione è la fabbricazione di coke e prodotti petroliferi raffinati (-7,2%).

(fonte: Istat)

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Gran Bretagna pensa ad obbligo pass vaccinale

Visto l’impennata di contagi e di decessi, il governo britannico per fronteggiare una nuova ondata di coronavirus, starebbe pensando all’inserimento dell’obbligo del pass vaccinale.…

25 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Xi: “Nuovi sforzi per autorità dell’Onu, noi siamo portatori di pace”

“La Cina ha sollecitato sforzi utili a mantenere e rafforzare l’autorità dell’Onu al fine di poter lavorare insieme ed esercitare il vero multilateralismo”. Lo ha…

25 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Sileri su Delta Plus: “Dati Gb non ci preoccupano molto”

“Gli studi provenienti dal Regno Unito non ci fanno preoccupare molto sulla variante Delta plus”. Lo ha affermato il sottosegretario dalla Salute Pierpaolo Sileri intervistato…

25 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, possibile richiamo per chi ha fatto vaccino Johnson & Johnson

Con molta probabilità, tutti coloro che alla prima dose (ed unica) si sono vaccinati con J&J, dovranno sottoporsi ad un richiamo. Dato che il farmaco…

25 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia