Se istruzione e lavoro vanno a braccetto | T-Mag | il magazine di Tecnè

Se istruzione e lavoro vanno a braccetto

istruzione_lavoroSecondo i dati raccolti da Nielsen, leader mondiale nelle informazioni di marketing e nella rilevazione di dati sui consumi e sull’utilizzo dei media, il 46% degli italiani pensa che l’educazione scolastica sia un fattore importante per la ricerca del posto di lavoro. La pensa così il 41% degli europei e il 43% a livello globale. Il 16%, contro il 24% della media europea e il 32 a livello globale, dichiara invece che l’educazione incide in maniera decisiva sull’inserimento nel mondo del lavoro.
Se è vero che l’italiano in media sia convinto dell’importanza dell’istruzione per l’inserimento nel mondo del lavoro, non la pensa uguale sull’utilità ai fini della propria carriera. Ne tanto meno pensa sia utile per arrivare a migliori retribuzioni.
Gli italiani sono più portati a pensare che non è la quantità di conoscenze a spianare la strada nel mondo del lavoro, piuttosto la capacità di sfruttare al meglio le conoscenze acquisite.
Il 13% degli italiani, contro il 22% degli europei e il 32% a livello globale, dichiara quindi che la formazione scolastica non è considerata un fattore chiave per guadagnare di più. Secondo l’analisi di Nielsen oltre la metà degli italiani, contro il 40% degli europei e il 28% dei cittadini globali, si trova completamente contrario a questa tesi contro il 37% che pensa che il livello di istruzione possa incidere almeno in parte sulla retribuzione.
Infine c’è una minoranza di italiani, l’8% che si dichiara a favore sull’opportunità di borse di studio messe a disposizione dalle istituzioni governative locali.
Il 30% del campione ritiene adeguate le borse di studio erogate dagli enti locali, contro il 31% in Europa e il 39% nel resto del mondo 39%, mentre il 63% non le ritiene idonee.

 

Scrivi una replica

News

Gelmini: «In due settimane, vaccinate tutte le categorie più fragili»

«Contiamo in due settimane di completare la vaccinazione delle categorie più fragili». Così la ministra per gli Affari regionali, Mariastella Gelmini, intervenendo a SkyTg24. Il…

5 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, sospeso in modo permanente il profilo Facebook di Donald Trump

Il profilo Facebook dell’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump è stato sospeso in modo permanente. Lo ha deciso l’Oversight Board di Facebook, l’organo indipendente…

5 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, ennesimo record di decessi in India

Non accenna a migliorare la situazione pandemica in India. Il paese ha registrato l’ennesimo record negativo: 3.780 persone sono infatti morte nelle ultime 24 ore,…

5 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Israele, al via consultazioni per formare governo

Il presidente israeliano, Reuven Rivlin, ha cominciato questa mattina le consultazioni per affidare un nuovo mandato per formare il governo dopo il tentativo del premier…

5 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia