La fiducia delle imprese | T-Mag | il magazine di Tecnè

La fiducia delle imprese

imprese_stretta_creditiziaDa un’indagine condotta da Sole 24 Ore e Banca d’Italia emerge che le attese sulla dinamica dell’occupazione nel breve termine sono ancora piuttosto pessimistiche. Le imprese che stimano un incremento dei lavoratori nel prossimo trimestre sono al di sotto del 10%, mentre quelle che stimano una contrazione è passata dal 24,5% della scorsa rilevazione al 23,1% dell’ultima. Entrando nel particolare delle imprese del settore delle costruzioni il saldo tra giudizio negativo e positivo sulla situazione economica italiana si è attestato al 35% rispetto al 61,8% dell’analisi precedente. L’ipotesi di uno scenario più favorevole nel prossimo trimestre è stata avallata dal 9,4% delle imprese di costruzione.
Per quanto riguarda l’andamento della domanda totale dei propri lavori, nel trimestre precedente, il 34,2% delle aziende ha riscontrato un peggioramento, mentre solo l’8,7% ha rilevato un miglioramento. Per il trimestre corrente invece il saldo tra giudizi di aumento e di diminuzione è pari al -4,6%, contro lo 0,8% dell’analisi precedente. In peggioramento le stime riguardanti le condizioni economiche in cui operano le imprese del comparto. Il saldo tra operatori ottimisti sui prossimi tre mesi e pessimisti si è attestato al -27,6%. Ben il 30% delle imprese ha dichiarato di avere crediti arretrati con la Pubblica Amministrazione mentre oltre il 10% ha affermato di averne recuperato un importo consistente. Il 4,2% delle aziende usa i fondi recuperati per finanziare nuovi investimenti, quasi il 25% tenta di recuperare il saldo di passività con fornitori e dipendenti. Il 30,3% punta a ridurre dell’indebitamento bancario.
Il 34% del campione delle imprese si attende un solido miglioramento nei ritmi produttivi nei tre mesi a venire.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 41,3 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 41.341.755. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ambiente, nel 2019 l’inquinamento atmosferico ha ucciso 6,7 milioni di persone

Nel 2019, l’inquinamento atmosferico ha causato la morte di 6,7 milioni di persone in tutto il mondo, rendendolo la quarta causa di morte dietro l’ipertensione,…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conti pubblici, nel secondo trimestre il debito pubblico italiano ha raggiunto il 149,4% del Pil

Nel secondo trimestre del 2020, il debito pubblico italiano ha raggiunto il 149,4% del Prodotto interno lordo – è il secondo più alto nell’Ue, dopo…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, il Premio Sakharov è stato assegnato all’opposizione bielorussa

Il Parlamento europeo ha assegnato all’opposizione bielorussa il Premio Sakharov, che viene conferito a individui e gruppi che difendono i diritti umani e le libertà…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia