Ior, Jean Baptiste de Franssu nominato presidente | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ior, Jean Baptiste de Franssu nominato presidente

Jean Baptiste de Franssu è il nuovo presidente dello Ior (Istituto per le Opere di Religione). A comunicarlo nel corso di una conferenza stampa è stato il cardinale autraliano George Pell, prefetto della nuova Segreteria per l’Economia, super-dicastero economico vaticano.
Cambia anche il board laico dell’istituto. “Sei nuovi membri laici – si legge in un comunicato diffuso dal Vaticano – saranno nominati al Consiglio dello IOR tra i quali Jean-Baptiste de Franssu (Francia, con l’incarico di Presidente), Clemens Boersig (Germania), Prof. Mary Ann Glendon (USA) e Sir Michael Hintze (UK). Monsignor Alfred Xuereb, segretario generale della Segreteria per l’Economia, sara’ segretario senza diritto di voto del Consiglio dello IOR. Monsignor Battista Ricca rimane il Prelato dello IOR”. “I cinque membri della Commissione Cardinalizia – si legge ancora nella nota – continueranno a essere coinvolti e saranno raggiunti dal Cardinale Josip Bozanic di Zagabria, Croazia. Tali membri sono il Cardinale Santos Abril y Castello (Arciprete della Basilica Papale di Santa Maria Maggiore), il cardinale Thomas Christopher Collins (Arcivescovo di Toronto), il cardinale Pietro Parolin (Segretario di Stato), il cardinale Christoph Schonborn (Arcivescovo di Vienna) e il cardinale Jean-Louis Tauran (Presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso)”.

 

Scrivi una replica

News

Maria Chiara Carrozza nominata presidente del Consiglio nazionale delle Ricerche

Maria Chiara Carrozza, classe 1965, è stata nominata presidente del CNR, il Consiglio Nazionale delle Ricerche. L’ha nominata la ministra dell’Università e della Ricerca, Maria…

12 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, vaccino Astrazeneca anche agli over 55

La Francia ha abbassato l’età per il vaccino AstraZeneca, che verrà inoculato alle persone con più di 55 anni.…

12 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Confindustria: “A fine 2022 l’economia italiana colmerà il gap generato con la crisi pandemica”

“A fine 2022 il lungo recupero dell’economia italiana porterà alla completa chiusura del gap generato con la crisi pandemica . Per la ripresa dell’Italia sarà…

12 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 277 morti in Russia in 24 ore: dato più basso dal 9 novembre

La Russia ha registrato 277 morti nelle ultime 24 ore, registrando il dato più basso dal 9 novembre.…

12 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia