Renzi: “La gente è dalla nostra parte, non da quella dei sindacati” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Renzi: “La gente è dalla nostra parte, non da quella dei sindacati”

“Credo che la gente stia dalla nostra parte, non dalla parte dei sindacati. Le cose possono cambiare in Italia. E cambieranno. E’ facile da spiegare ma non da realizzare. Se fosse stato facile da realizzare qualcun’altro lo avrebbe già fatto. L’Italia ha bisogno di un cambiamento radicale. Noi possiamo cambiare, dobbiamo cambiare. Dopo anni di stagnazione, io penso che sia arrivato il momento in cui l’Italia può realizzare cose che attendiamo da anni. Da quanti anni si parla di riforme del lavoro? Di riforma costituzionale e di snellire la burocrazia? Paradossalmente la crisi è la ragione per cui dobbiamo cambiare. Senza cambiamento è impossibile credere nel futuro. I sindacati in questo momento sono contrari alle mie proposte. Io penso che il loro ruolo sia importante ma per me è importante dare il messaggio che, anche se i sindacati sono contrari alle mie proposte, per piacere ci lascino continuare e andare avanti. Il destino dei sindacati non ci fermerà”, così il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, intervistato dal Washington Post.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: a livello globale i contagi hanno superato i 266,6 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 266.660.144. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito: da oggi doppio tampone per i viaggiatori

Da oggi per chi viaggia nel Regno Unito (a partire dai 12 anni di età) entra in vigore il doppio tampone. Il test è da…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Austria: da lunedì stop a lockdown per i vaccinati

L’Austria conferma che da lunedì finirà il lockdown per i vaccinati e i guariti, mentre proseguirà per coloro che non si sono ancora sottoposti a…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Un tribunale egiziano ha ordinato la scarcerazione di Patrick Zaki

Patrick Zaki uscirà dal carcere. Lo ha deciso un tribunale egiziano. Secondo quanto riferito dal Corriere della Sera, la scarcerazione dovrebbe avvenire tra questa sera…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia