Mediolanum, in vendita le quote di Fininvest che eccedono il 9,9% | T-Mag | il magazine di Tecnè

Mediolanum, in vendita le quote di Fininvest che eccedono il 9,9%

La famiglia Berlusconi dovrà cedere la parte di Fininvest che eccede il 9,9% in Mediolanum: dunque il 25%. In una nota diffusa dalla stessa Fininvest si legge che “nel contesto del procedimento relativo all’iscrizione di Mediolanum SpA nell’Albo dei Gruppi bancari e a seguito della sopravvenuta perdita dei requisiti di onorabilità in capo al proprio controllante indiretto Dott.Silvio Berlusconi, Banca d’Italia, d’intesa con IVASS, con provvedimento del 7 ottobre 2014 pervenuto in data 9 ottobre 2014, ha disposto le misure previste dalle norme applicabili (artt.24 e 25 TUB), ivi inclusa la dismissione della partecipazione in Mediolanum SpA eccedente il 9,9% che potrà anche avvenire mediante il conferimento in un trust ai fini della successiva alienazione a terzi entro 30 mesi dalla data della sua istituzione. Il Consiglio di Amministrazione di Fininvest si riunirà per la valutazione e l’esame del suddetto provvedimento e l’adozione delle conseguenti deliberazioni In in conseguenza della sospensione dei diritti di voto per la quota di partecipazione eccedente il 9,9% del capitale sociale di Mediolanum SpA, da’ atto del venir meno dell’efficacia del Patto di sindacato Mediolanum e, d’intesa con l’altro socio e, d’intesa con l’altro socio FIN.PROG. S.a.p.a. di Ennio Doris & C., darà corso alle azioni conseguenti che costituiranno oggetto di comunicazione al mercato”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, l’Ilo: «Entro la fine del 2020 potrebbero esserci 25 milioni di disoccupati in più a livello mondiale»

Entro la fine del 2020, a causa della pandemia, a livello mondiale potrebbero esserci venticinque milioni di disoccupati in più, che andrebbero a sommarsi ai…

23 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, al via la terza fase di sperimentazione per il vaccino della Johnson&Johnson

Il vaccino contro il coronavirus sviluppato dalla Johnson&Johnson, il primo a iniezione singola, è entrato nella terza fase di sperimentazione. Negli Stati Uniti, è il…

23 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: in Germania, l’applicazione per il tracciamento dei contatti è stata scaricata da oltre 18 milioni di persone

Corona-Warn-App, l’applicazione tedesca per il tracciamento dei contatti per contenere la diffusione del coronavirus, «è stata scaricata oltre 18 milioni di volte». Lo ha riferito…

23 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Recovery Fund, Di Maio: «È un treno che non ripasserà più»

Il Recovery Fund «è un treno che non ripasserà più». Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, intervenendo in occasione di un’audizione…

23 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia