Nuovo calo per la produzione industriale | T-Mag | il magazine di Tecnè

Nuovo calo per la produzione industriale

l43-spagna-disoccupazione-immigrazione-120921171146_bigA settembre 2014 l’indice destagionalizzato della produzione industriale è diminuito dello 0,9% rispetto ad agosto. Nella media del trimestre luglio-settembre la produzione è diminuita dell’1,1% rispetto al trimestre precedente. Corretto per gli effetti di calendario, a settembre 2014, l’indice è diminuito in termini tendenziali del 2,9% (i giorni lavorativi sono stati 22 contro i 21 di settembre 2013). Nella media dei primi nove mesi dell’anno la produzione è scesa dello 0,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
A settembre l’indice destagionalizzato presenta variazioni congiunturali negative in tutti i comparti; diminuiscono i beni di consumo (-3,2%), i beni strumentali (-2,4%), l’energia (-1,5%) e, in misura più lieve, i beni intermedi (-0,8%).
Gli indici corretti per gli effetti di calendario registrano, a settembre 2014, diminuzioni tendenziali in tutti i raggruppamenti principali d’industrie; segnano variazioni negative l’energia (-3,6%), i beni di consumo (-3,3%), i beni intermedi (-2,8%) e i beni strumentali (-2,7%).
Per quanto riguarda i settori di attività economica, a settembre 2014, i comparti che registrano le maggiori diminuzioni tendenziali sono quelli della fabbricazione di apparecchiature elettriche e apparecchiature per uso domestico non elettriche
(-12,8%), della produzione di prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici (-10,1%) e dell’industria del legno, della carta e stampa (-7,0%). Gli unici settori che registrano una crescita tendenziale sono quelli della fabbricazione di computer, prodotti di elettronica ed ottica, apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi (+2,6%), della fabbricazione di prodotti chimici (+2,1%) e delle altre industrie manifatturiere, riparazione e installazione di macchine ed apparecchiature (+1,1%).

Raggruppamenti principali di industrie
A settembre 2014 l’indice destagionalizzato registra variazioni congiunturali negative in tutti i comparti: diminuiscono i beni di consumo (-3,2%), i beni strumentali (-2,4%), l’energia (-1,5%) e, in misura più lieve, i beni intermedi (-0,8%).
In termini tendenziali gli indici corretti per gli effetti di calendario registrano, a settembre 2014, diminuzioni in tutti i raggruppamenti principali d’industrie: l’energia (-3,6%), i beni di consumo (-3,3%), i beni intermedi (-2,8%) e i beni strumentali (-2,7%).
I maggiori contributi all’aumento tendenziale dell’indice generale (calcolato sui dati grezzi) vengono dalle componenti dei beni strumentali (+0,3 punti percentuali) e dei beni intermedi (+0,2 punti percentuali).

Settori di attività economica
Nel mese di settembre 2014 l’indice corretto per gli effetti di calendario segna, rispetto a settembre 2013, gli unici incrementi nei settori della fabbricazione di computer, prodotti di elettronica ed ottica, apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi (+2,6%), della fabbricazione di prodotti chimici (+2,1%) e delle altre industrie manifatturiere, riparazione e installazione di macchine ed apparecchiature (+1,1%).
I settori che registrano i cali maggiori sono la fabbricazione di apparecchiature elettriche e apparecchiature per uso domestico non elettriche (-12,8%), la produzione di prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici (-10,1%) e l’industria del legno, della carta e stampa (-7,0%).

(fonte: Istat)

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, in Russia 19mila nuovi in 24 ore

In Russia, nelle ultime 24 ore si sono registrati 19mila nuovi casi di coronavirus e 794 decessi.…

16 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 100 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 100 punti.…

16 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Yemen, almeno 50 vittime in uno scontro armato tra Huthi e filo-sauditi

Sono almeno 50 le vittime di intensi scontri armati nello Yemen centrale tra forze governative lealiste filo-saudite e insorti Huthi vicini all’Iran. Tra i lealisti…

16 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Putin: “Persone del mio entourage positive. Inizierò il periodo di isolamento”

Il presidente russo Vladimir Putin ha reso noto che alcune persone del suo entourage sono risultate positive al Covid-19 e per questo ha dovuto annullare…

16 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia