Confesercenti: “La metà degli italiani teme la deflazione” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Confesercenti: “La metà degli italiani teme la deflazione”

Il rischio deflazione sta diventando per gli italiani un vero e proprio spauracchio da evitare. Secondo un sondaggio Confesercenti-Swg, i nostri concittadini sull’argomento appaiono a sorpresa più informati di quanto si supponga: quasi 3 su 4 (il 72%) sanno di cosa si tratta, ma soprattutto 1 su 2 (il 50%) la teme più dell’inflazione, forse perché appare come una novità inquietante in una situazione economica già molto difficile da fronteggiare. Non solo: l’opinione degli italiani sembra coincidere con quella che si fa strada fra gli investitori internazionali, preoccupati più della deflazione in Europa che dei problemi connessi alk deficit.
Del resto l’andamento dei consumi conferma l’allarme deflazione: il rallentamento dei prezzi degli ultimi mesi non ha avuto effetti positivi sulla propensione alla spesa degli italiani. Sempre secondo il sondaggio, il 92% degli intervistati – praticamente un plebiscito – ha dichiarato di aver ridotto ulteriormente le spese nel corso dell’anno (era l’87% nel 2013 ma addirittura solo il 67% nel 2007).
La voce di spesa più ‘tagliata’ dagli italiani rimane la moda: il 28% degli intervistati ha infatti detto di aver risparmiato durante l’anno sull’acquisto di abbigliamento e calzature. Ma si segnala anche il tentativo di ridurre i consumi una volta ritenuti incomprimibili: rispetto al 2007, quasi raddoppiano gli italiani che risparmiano sui beni alimentari, passati dal 6 all’11%. Si taglia anche sui carburanti: quest’anno lo ha fatto il 15% dei nostri connazionali, contro il 10% del periodo antecedente la recessione.

(fonte: Confesercenti)

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Spadafora: «Fino a mille spettatori agli eventi sportivi all’aperto»

«Finalmente già a partire dalle semifinali e dalle finali degli Internazionali di tennis potranno assistere mille spettatori a tutte le competizioni sportive che si terranno all’aperto…

18 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, formalizzato accordo tra la Commissione europea e Sanofi-Gsk per 300 milioni dosi di vaccino

È stato formalizzato l’accordo tra la Commissione europea e il duo Sanofi–GSK, due case farmaceutiche europee – la prima è francese, britannica la seconda –,…

18 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

M5s, espulso il deputato Marco Rizzone

Il Movimento 5 stelle ha espulso il deputato Marco Rizzone. Lo ha annunciato il M5s, con un post scriptum che accompagna un post, pubblicato sul…

18 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, TikTok vietata dal 20 settembre

Il dipartimento del Commercio degli Stati Uniti ha emesso un ordine che impedisce a chi si trova negli Usa di scaricare le app TikTok e…

18 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia