Fifa, Ali bin al-Hussein si candida ufficialmente alla presidenza | T-Mag | il magazine di Tecnè

Fifa, Ali bin al-Hussein si candida ufficialmente alla presidenza

Il principe giordano Ali bin al-Hussein ha ufficialmente presentato la sua candidatura per la presidenza della Fifa, l’organizzazione che governa il calcio mondiale. “Sono fiducioso che la Fifa possa riemergere da questo periodo difficile che possa restaurare la sua reputazione e diventare una organizzazione che potrà essere vista con rispetto”, ha detto Ali bin al-Hussein. Il principe giordano aveva partecipato alle ultime elezioni per la presidenza della Fifa nel maggio scorso, uscendone sconfitto da Joseph Blatter.
Le prossime elezioni presidenziali – indette successivamente allo scandalo sulla presunta corruzione all’interno della Fifa, che ha costretto Blatter alle dimissioni – si terranno il 26 febbraio del 2016.

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, rapporto deficit/PIL al 3,2% nel I trimestre

Nel primo trimestre del 2024, il rapporto tra deficit e PIL si è attestato al 3,2% nell’Eurozona e al 3% nell’Unione Europea, registrando una diminuzione…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Si celebra oggi il World Brain Day: la salute del cervello si coltiva quotidianamente

Si celebra oggi il World Brain Day, un evento promosso dalla World Federation of Neurology, che punta a sensibilizzare l’opinione pubblica sulle patologie neurologiche e…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Medio Oriente, confermata dall’Idf la morte di altri due ostaggi israeliani

Due israeliani, ostaggi di Hamas dal 7 ottobre, sono morti. Lo rende noto l’Idf, l’esercito d’Israele, sottolineando che i numero degli ostaggi deceduti sale a…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Estate, circa 36 milioni gli italiani che si metteranno in viaggio

Circa 36 milioni di italiani prevedono di mettersi in viaggio, la stragrande maggioranza dei quali – nove su dieci – resterà in Italia, scegliendo località…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia