Agricoltori in rivolta contro l’eliminazione della data di scadenza dall’olio | T-Mag | il magazine di Tecnè

Agricoltori in rivolta contro l’eliminazione della data di scadenza dall’olio

Coldiretti e migliaia di agricoltori sono scesi questa mattina in piazza a Bari per manifestare contro il disegno di legge europea 2015 volto a modificare l’articolo 7 della legge n. 9 del 2013 nella parte in cui è previsto un termine minimo di conservazione non superiore ai 18 mesi per l’olio d’oliva. Si tratta di una norma che favorisce lo smaltimento di olio vecchio a discapito della salute del consumatore. E’ infatti dimostrato che, con l’invecchiamento, l’olio perde progressivamente le sue caratteristiche organolettiche che lo contraddistinguono (polifenoli, antiossidanti e vitamine) e che sono alla base delle proprietà nutritive che lo rendono un alimento prezioso per la nostra salute. Per questo motivo, afferma Coldiretti, sarebbe necessario mantenere il termine minimo di conservazione organolettica del prodotto. Il disegno di legge europea 2015 vuole abrogare questa norma attenuando così i livelli di tutela nella commercializzazione dell’olio d’oliva aumentando il rischio delle frodi a danno dei consumatori.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale i contagi sfiorano i 64,4 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 63.396.852. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

1 Dic 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, auto contro pedoni a Treviri: due morti e diversi feriti

Un’auto ha investito diverse persone nella zona pedonale della città di Treviri, in Germania. Secondo le prime notizie ci sono almeno due morti e diversi…

1 Dic 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regionali, in Calabria si torna alle urne il 14 febbraio 2021

In Calabria si torna alle urne il 14 febbraio 2021 per le elezioni Regionali. Lo prevede un decreto firmato dal presidente facente funzioni Nino Spirlì.…

1 Dic 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a novembre mortalità media in aumento nei principali comuni italiani

Tra il 1° e il 15 novembre, è stato registrato un aumento della mortalità giornaliera nei principali comuni italiani. Lo riferisce un monitoraggio del ministero…

1 Dic 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia