Mattarella: “Non possiamo dimenticare Giulio Regeni” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Mattarella: “Non possiamo dimenticare Giulio Regeni”

“Un apprezzamento particolare intendo esprimere per la scelta di dedicare a Giulio Regeni l’edizione di quest’anno del vostro Meeting. Non vogliamo e non possiamo dimenticare la sua passione e la sua vita orribilmente spezzata”. Lo ha scritto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel messaggio inviato al Meeting nazionale delle scuole per la pace, la fraternità e il dialogo che si svolge ad Assisi. “Fare memoria è un atto di pace che, sono convinto, aiuterà queste giornate di Assisi a produrre nuovi frutti”, ha concluso il capo dello Stato.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Michel: «3 o 4 vaccini entro l’inizio del 2021»

Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel, intervistato da Rtl France, ha reso noto che l’Ue si augura che tra la fine del 2020 l’inizio…

28 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, positivo il presidente del Parlamento iraniano

Mohammad Bagher Qalilbaf, presidente del Parlamento iraniano, è attualmente in quarantena dopo esser risultato positivo al coronavirus.…

28 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, in Belgio 104 morti in un giorno

Sono 104 i nuovi decessi attribuiti al coronavirus in Belgio. Si tratta del dato più alto da aprile. Stando ai dati resi noti da fonti…

28 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, record di decessi in Russia: 346 nelle ultime 24 ore

Record di decessi in Russia nelle 24 ore dove si sono registrati 346 morti. I nuovi contagi invece sono stati 16.202.…

28 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia