Adv: in Europa il web supera la televisione | T-Mag | il magazine di Tecnè

Adv: in Europa il web supera la televisione

Nel 2015 gli investimenti pubblicitari digitali in Europa hanno superato quelli televisivi con una spesa di 36,2 miliardi di euro con un aumento del 13,1%. La spesa pubblicitaria televisiva non è andata oltre i 33,3 miliardi di Euro. Questi i dati della ricerca AdEx Benchmark di Iab Europe che sottolinea la forte crescita degli investimenti nell’advertising mobile e video nei 27 paesi europei. In Gran Bretagna e Irlanda oltre il 50% della pubblicità digitale passa attraverso il mobile, in venti paesi la crescita digitale ha registrato numeri a doppia cifre, mentre le performance migliori sono quelle dell’Irlanda con +29%, della Bulgaria con +22,3% e della Polonia con +21,8%. In Gran Bretagna il mercato del digital advertising vale 11,8 miliardi, in Germania 5,8 miliardi, in Francia 4,2 miliardi, in Italia 2,1 miliardi. Il mobile e i video sono i comparti che stanno trainando il settore della pubblicità digitale: il display advertising ha registrato la crescita percentuale più alta nel 2015 con un +17,4% per una spesa complessiva di 13,9 miliardi di euro. Più lenta la crescita del search con un +12,6%, per un valore pari a 16,9 miliardi. Infine, gli investimenti classified&directories sono stati di ben 5,4 miliardi di euro.

 

Scrivi una replica

News

Corea del Nord, Kim Jong-un: «Sconfitto il Covid-19»

Una «eclatante vittoria» contro il Covid-19. L’ha annunciata il dittatore della Corea del Nord, Kim Jong-un, dopo circa due settimane di zero casi registrati ufficialmente…

11 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky: «La guerra finirà con la liberazione della Crimea»

«Questa guerra russa contro l’Ucraina, contro tutta l’Europa libera, è iniziata con la Crimea e deve finire con la Crimea, con la sua liberazione». Così…

11 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

«In Europa nel 45% del territorio la siccità è al livello di attenzione»

In diversi Paesi europei le alte temperature perdureranno nelle prossime settimane, causando un aggravamento della siccità. Lo riferisce l’Osservatorio dell’Unione europea per la siccità, stimando…

11 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vaiolo delle scimmie: dal 1° gennaio oltre 27 mila casi a livello globale

Dal 1° gennaio al 7 agosto 2022, sono stati confermati oltre 27 mila casi (27.814) di vaiolo delle scimmie, sparsi in 89 Paesi. Contenuti invece…

11 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia