Federvini: rallentano i consumi in Italia | T-Mag | il magazine di Tecnè

Federvini: rallentano i consumi in Italia

Pubblicati i dati della ricerca condotta da Nielsen per Federvini sul consumo delle bevande alcoliche in Italia nel quinquennio 2011- 2015. In cinque anni si è assistito ad una perdita di 1,8 milioni di consumatori, -5%, con un totale sceso a 32,2 milioni. Diminuita anche la frequenza del bere che passa da 4 volte a 3,6. Anche se il vino perde quote di mercato in Italia, al contrario le esportazioni continuano a dare risultati soddisfacenti confermando la vocazione all’export del comparto vinicolo. Nel 2015 l’Italia ha esportato vini e mosti per un valore pari a 5,5 miliardi di euro, +4,8% rispetto all’anno precedente e in volume 21 milioni di ettolitri, -23%; gli Stati Uniti sono il mercato più attivo con 1,2 miliardi di euro e 3,2 miliardi di ettolitri, +6,6%. Per quanto riguarda i consumi il vino è il prodotto più diffuso con la frequenza di consumo più alta di tutte le altre bevande alcoliche, ma registra un calo importante, -5%. In diminuzione anche il consumo dei liquori, -30%, dei distillati, -17% e dei cocktail alcolici, -31%. Stazionari i consumi di champagne, spumante, prosecco e gli aperitivi alcolici.

 

Scrivi una replica

News

Gas, le riserve di gas in Italia sono piene al 75,38%

Secondo quanto reso noto da Gas Infrastructure Europe (GIE) le riserve di gas in Italia sono piene al 75,38%, contro il 72,4% della media europea.…

10 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

M5s, Conte: «Andremo da soli al voto, perché così ha deciso il Partito democratico»

«Andrà così perché hanno deciso così sin dall’inizio in modo del tutto irrazionale i vertici del Pd. Lo hanno fatto dando anche uno schiaffo agli…

10 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, inflazione all’8,5% a luglio

A luglio l’inflazione degli Stati Uniti si è attestata all’8,5%, contro l’8,7% previsto dagli analisti e il 9,1% di giugno.…

10 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Domino’s ha chiuso i locali in Italia

La nota catena di piazza all’americana, Domino’s, ha chiuso gli ultimi punti vendita rimasti in Italia. Il piano prevedeva l’apertura di 880 negozi entro il…

10 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia