Visco: “Il rapporto debito/Pil potrebbe non scendere nel 2016” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Visco: “Il rapporto debito/Pil potrebbe non scendere nel 2016”

“L’evoluzione del contesto macroeconomico rischia di ostacolare il conseguimento della riduzione del rapporto tra debito pubblico e PIL nel 2016”. Così il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, nelle sue considerazioni finali all’assemblea della banca centrale.
Secondo Visco, “uno stretto controllo dei conti pubblici e la realizzazione del programma di privatizzazioni possono consentire di avvicinare il più possibile il rapporto tra debito e prodotto a quanto programmato e garantirne una riduzione significativa nel 2017”.

 

Scrivi una replica

News

Johnson: “Nostro amore per la Francia è inestirpabile”

“Il nostro amore per la Francia è inestirpabile”. Lo ha detto il primo ministro britannico, Boris Johnson, dopo la reazione furiosa della Francia alla notizia…

20 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni Russia, vince il partito di Vladimir Putin

Nessuna novità all’elezioni parlamentari in Russia, dove il partito di Vladimir Putin, Russia Unita, ha vinto con il 48% dei voti. Il  Partito Comunista è…

20 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Olanda, si dimette la ministra degli Esteri

Sigrid Kaag, ministra degli esteri dell’Olanda, si è dimessa in seguito alla decisione della camera bassa del Parlamento che ha approvato una mozione contro il…

17 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, secondo i sondaggi cala l’approvazione all’operato di Joe Biden

Secondo i sondaggi americani, l’approvazione all’operato di Joe Biden è scesa a settembre al 45% rispetto al 54% di aprile. A pesare è la decisione…

17 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia