Elezioni: in 20 anni perso il 18% degli elettori | T-Mag | il magazine di Tecnè

Elezioni: in 20 anni perso il 18% degli elettori

In 20 anni il numero dei potenziali elettori è aumentato del 4,5% passando da 48,5 milioni a 50,7 milioni, ma allo stesso tempo sono diminuite le persone che decidono di esercitare il diritto di voto registrando un -18,7% passando da 35,6 milioni a 29 milioni. Questi i dati Istat elaborati da Adnkronos relativi agli elettori votanti nel 1994 e nel 2014. L’istituto di statistica ha confrontato anche i risultati degli ultimi cinque anni (2010 – 2014) relativi alle elezioni comunali dai quali emerge una progressiva riduzione del numero dei cittadini che hanno espresso il loro diritto di voto.
Nel periodo preso in considerazione si sono svolte le elezioni in 7.166 comuni. Nel 2010 sono stati chiamati al voto 4,3 milioni di elettori, di cui 3,2 milioni sono andati a votare al primo turno (74%). L’anno successivo è stata la volta di 10,6 milioni di cittadini, di cui 7,5 milioni hanno risposto all’appello con un evidente calo (71%). Nel 2012 gli elettori erano 4,2 milioni ma solo 4,8 milioni hanno deciso di esercitare il loro diritto di voto; il numero dei votanti, rispetto al totale degli aventi diritto, scende così ulteriormente al 66,9%. Nel 2013 gli elettori chiamati alle urne erano 6,9 milioni ma solo 4,3 milioni sono andati a votare, facendo scendere la percentuale al 62,4%. Nell’ultimo anno preso in esame, il 2014, gli elettori erano 17,7 milioni, mentre i votanti sono stati 12,5 milioni con un aumento considerevole rispetto ai risultati precedenti (70,7%). Secondo i dati del ministero dell’Interno nel 2015 a votare è stato il 64,9% degli aventi diritto. Nelle ultime elezioni si registra un ulteriore calo, arrivando al minimo del 62,1%.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Fauci: «La mancanza di sincerità e di fatti è costata vite umane»

«La mancanza di sincerità e di fatti sul fronte della pandemia è costata molto probabilmente vite umane». Lo ha detto il virologo statunitense, Anthony Fauci,…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Recovery Fund, Conte: «Ha una valenza trasformativa per il Paese»

«Questo piano ha una valenza trasformativa per il Paese». Lo avrebbe detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al termine dell’incontro con i sindacati sul…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Lavoro, Bankitalia: «Nel 2020 è cresciuta notevolmente la quota di imprese che usano lo smart working»

Nel 2020, complici le misure restrittive introdotte a causa dell’emergenza sanitaria, la quota delle imprese che hanno fatto ricorso allo smart working è cresciuta in…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, l’indice Rt è sceso a 0,97 dopo cinque settimane in aumento

Nel periodo compreso tra il 30 dicembre 2020 e il 12 gennaio 2021, l’indice di trasmissibilità Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,97 (range 0,85-1,11),…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia