Costruzioni: produzione in calo a luglio | T-Mag | il magazine di Tecnè

Costruzioni: produzione in calo a luglio

Non mancano però i segnali incoraggianti, le compravendite immobiliari sono aumentate del 21,8% nel secondo trimestre e gli investimenti nel settore potrebbero mettere a segno un +2,4% nel 2016

cantiereA luglio la produzione delle costruzioni è diminuita rispetto a giugno, segnando un’inversione di tendenza rispetto al mese precedente. Negativo anche il confronto tendenziale, per il quale l’Istituto nazionale di statistica segnala una forte contrazione dopo la variazione nulla del mese precedente e il +4,1% di maggio.
In particolare rispetto al mese precedente l’indice della produzione nelle costruzioni (che prende in considerazione sia i fabbricati residenziali che i tronchi stradali) ha riportato un calo dello 0,4% dopo il +1,2% del mese precedente, mentre rispetto allo stesso mese del 2015 la flessione è stata di ben 7,8 punti percentuali.
Quindi, nonostante il buon andamento del mercato immobiliare, il settore presenta ancora numerose criticità. Non è dunque un caso se ad agosto le imprese di costruzione hanno riportato un calo della fiducia dai 126,2 di luglio a 123,5 punti.
D’altronde si parla del settore più colpito dalla crisi economica. Tuttavia, non mancano i segnali incoraggianti: secondo il Cerved nel primo trimestre del 2016 è diminuito del 12,4% il numero delle imprese attive che hanno avviato una procedura fallimentare. Non solo, secondo la Commissione europea, gli investimenti nel settore potrebbero crescere per la prima volta dal 2008 mettendo a segno un +2,4% nel 2016 e un +3,3% nell’anno a seguire (tra il 2007 ed il 2015 si è invece registrato un crollo del 35,6%).
Vanno in questa direzione anche gli ultimi dati diffusi dall’Agenzia delle Entrate, secondo cui le compravendite immobiliari (ad uso residenziale e non), nel trimestre aprile-giugno, hanno registrato una crescita del 21,8% sul precedente.

 

Scrivi una replica

News

Inps- Ag.Entrate-Bankitalia: «8,9 miliardi alle imprese nel 2020»

Nel 2020, a sostegno di coloro che svolgono attività imprenditoriale, sommando i contributi dell’Inps e quelli dell’Agenzia delle Entrate, sono stati complessivamente erogati circa 8,9…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Calcio, è morto Giampiero Boniperti

Giampiero Boniperti, leggenda e presidente onorario della Juventus dal 2006, è morto all’età di 92 anni in seguito ad un’insufficienza cardiaca.…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Confcommercio: «Crollo dei consumi nel 2020: persi 126miliardi di euro»

«Con un calo complessivo dei consumi dell’11,7%, pari ad oltre 126 miliardi di euro, il 2020 ha registrato il peggior dato dal secondo dopoguerra, un…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 177,1 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 177.124.860. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

17 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia