Stati Uniti, il Pil nel secondo trimestre del 2016 aumenta più delle attese | T-Mag | il magazine di Tecnè

Stati Uniti, il Pil nel secondo trimestre del 2016 aumenta più delle attese

Il Prodotto interno lordo (PIL) degli Stati Uniti è cresciuto nel secondo trimestre del 2016 più di quanto era previsto. Lo rende noto il Dipartimento del Commercio statunitense. Il PIL è stato rivisto a +1,4% su base annua, contro le previsioni che ne attestavano un aumento all’1,3%.

 

Scrivi una replica

News

Istat: “Nel 2020 cresce povertà assoluta, 5,6 mln, top da 2005”

“Nel 2020, sono in condizione di povertà assoluta poco più di due milioni di famiglie (7,7% del totale da 6,4% del 2019) e oltre 5,6…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giorgetti: “Dati manifattura positiva. Le stime del governo miglioreranno”

“Il polso della manifattura che arriva dai dati che anticipano il ciclo è assolutamente positivo. Io sono positivo. Credo che le previsioni di crescita possano…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Franco: “La ripresa economica e lavorativa si sta rafforzando”

“La ripresa dell’attività economia e dell’occupazione si sta rafforzando, e dopo i dati del primo trimestre positivi, la crescita sarà positiva anche nel secondo e…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Recovery, Cingolani: “Fondi per sviluppare imprese italiane”

“Nel Pnrr ci sono interventi e programmi per la supply chain, per far crescere l’azienda almeno europea, ma meglio nazionale, perché non si finisca per…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia