Terrorismo, Minniti: “L’attività terroristica potrebbe intensificarsi” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Terrorismo, Minniti: “L’attività terroristica potrebbe intensificarsi”

Il gruppo terrorista dello Stato islamico “sta perdendo significativamente terreno sul piano militare in Iraq e Siria” e ci sono “prevedibili ragioni” che ciò possa comportare un “ulteriore rafforzamento dell’attività terroristica”. Lo ha detto il sottosegretario con delega all’Intelligence, Marco Minniti, intervenendo in audizione alla commissione Affari costituzionali della Camera dei deputati. Secondo Minniti, la minaccia principale è rappresentata dai foreign fighters che torneranno nei loro Paesi d’origine. In tutto, i foreign fighters partiti dall’Unione europea vero la Siria e l’Iraq sono cinquemila.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: in Lombardia, da giovedì coprifuoco dalle 23 alle 5

Coprifuoco dalle 23 alle 5 a partire da giovedì 22 ottobre, in Lombardia. Lo prevede l’ordinanza emanata oggi firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza,…

21 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, oltre 9 milioni di download per Immuni

Oltre 9 milioni di download per Immuni, l’applicazione di tracciamento dei contatti per contenere la diffusione del coronavirus. Lo ha reso noto Immuni attraverso un…

21 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ambiente: in Italia, ogni anno l’inquinamento atmosferico costa oltre 1.500 euro procapite

Oltre 1.500 euro. Questo è il costo procapite annuo dell’inquinamento per gli italiani. A stimarlo è uno studio realizzato dall’Epha, l’Alleanza europea per la salute…

21 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Mattarella: «Cure e vaccini disponibili per tutta la popolazione mondiale»

«Le cure e i vaccini» contro il coronavirus «siano disponibili per tutti in tutto il mondo». Lo ha detto il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella,…

21 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia