Tasse sull’acquisto di abitazioni di pregio all’1,7% del prezzo: la più bassa in Europa | T-Mag | il magazine di Tecnè

Tasse sull’acquisto di abitazioni di pregio all’1,7% del prezzo: la più bassa in Europa

Dalla ricerca condotta da UHY – network internazionale che raggruppa società di consulenza fiscale, revisione e consulenza sul lavoro – emerge che fra i maggiori paesi dell’Europa, l’Italia è quello con la tassazione più bassa per l’acquisto di abitazioni di pregio: circa l’1,7% del prezzo rispetto ad una media europea del 3,8%. L’indagine è stata condotta su un immobile del valore di 1 milione di dollari. In Europa, il Belgio è il paese con il carico fiscale più alto, con un esborso di oltre 113.000 euro, pari all’11,3% del prezzo, seguito da Spagna (8%), Francia e Croazia. La Romania ha il tasso allo 0,2%. Fuori dal vecchio continente: India (5%), Australia (4,8%), Giappone (3,0%) , Cina (2,1), Canada (1,8%), USA (0,6) e Russia (0,3%).

 

Scrivi una replica

News

Recovery Fund, Conte: «Dobbiamo essere più ambiziosi»

«Dobbiamo essere più ambiziosi. Le risorse del Recovery Fund ci consentiranno di reinventare una nuova normalità, e in questa condizione la sostenibilità ambientale e il…

22 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Di Maio: «Nostro dovere mantenere la parola sulle riforme»

«Il nostro dovere è dimostrare di mantenere la parola e non solo con il taglio dei parlamentari ma con una legge elettorale che ci eviti…

22 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conti pubblici, Istat: «Nel 2019 rapporto deficit-Pil all’1,6%»

«L’indebitamento netto delle Amministrazioni pubbliche in rapporto al Pil è pari nel 2019 a -1,6% (-2,2% nel 2018)». Lo ha reso noto l’ISTAT, l’Istituto nazionale…

22 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Ue: «Siamo delusi e preoccupati»

«Siamo molto delusi e preoccupati. Per favore amici di Londra basta giocare, il tempo sta per scadere e abbiamo bisogno di una base realistica su…

22 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia